Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

La PlayStation 3 sbarca a Roma

di Gian Luca Di Felice , pubblicato il 15 Novembre 2006 nel canale HT

“A pochi giorni dall'uscita giapponese della tanto attesa PlayStation 3, alcuni esemplari fanno la loro comparsa ufficiale al PS3DOME, uno spazio tra arte e cultura nel cuore di Roma, per una prima presa di contatto ravvicinata in anteprima nazionale””

Setup e caratteristiche principali

Le tre PS3 sono collegate con cavi HDMI ad un retroproiettore con tecnologia SXRD e con diagonale da 55" e due TV con tecnologia LCD e diagonale da 46". In tutti i casi si tratta di schermi con piena risoluzione HD e quindi con 1920x1080 punti di risoluzione.

A corollario dei tre display full HD, ci sono altrettanti impianti Home Theater in configurazione 5.1. A disposizione dei giornalisti, per testare i primi giochi disponibili, c'è anche il nuovo nonché leggerissimo joypad wireless (bluetooth) con tanto di funzionalità "Six Axis".

Per chi di voi ancora non la sapesse, il nuovo joypad (identico a quello di PS2 nella forma ed estetica) oltre ad essere senza fili è anche dotato di sensori di movimento che consentono di spostarsi all'interno del gioco semplicemente muovendo il joypad sui vari assi senza dover quindi fare ricorso ai cursori del pad stesso. Chiaramente i giochi dovranno essere appositamente sviluppati per poter sfruttare questa opzione.

Nello specifico abbiamo avuto modo di giocare a Lair, uno shooter che vede assoluti protagonisti dei draghi, uno dei titoli ancora in fase di sviluppo pienamente compatibile con il nuovo sensore di movimenti. La prima impressione è stata assolutamente positiva e i tempi di reazione agli spostamenti sono immediati e far "volare" il drago in questo modo è indubbiamente un'esperienza originale e coinvolgente.