Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES 2006 - Sorgenti video

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 30 Gennaio 2006 nel canale HT

“Continuiamo il nostro reportage dal Consumer Electronic Show con l'approfondimento sulle sorgenti ad alta definizione, ad iniziare dai formati Blu-ray Disc e HD-DVD per arrivare alle nuove frontiere dell'HDTV su IPTV e sugli accessori per la trasmissione wireless dei contenuti all'interno delle mura domestiche.”

[Scaler] - Realta HQV contro VXP Gennum

In attesa delle sorgenti ad alta definizione piena, le aziende che producono tecnologia per l'elaborazione delle immagini affilano le armi. Fino a ieri,  Silicon Optics e la tecnologia HQV detenevano un primato sulla qualità delle elaborazioni, costruito anche con una attività di marketing molto efficiente, culminata con la diffusione di un benchmark che ad oggi  è utilizzato (purtroppo) come riferimento da numerose realtà editoriali.

Dopo aver visto le qualità della tecnologia VXP di Gennum, sarà opportuno rivedere il giudizio sulla tecnologia HQV di Silicon Optics. Gennum, presso lo stand allestito al Sands Expo, ha avuto la geniale intuizione di mostrare i principali limiti della tecnologia HQV utilizzando proprio alcuni benchmark presenti sul DVD della Silicon Optics.


Il cuore dei nuovi scaler con tecnologia VPX basata sul nuovo chip prodotto da Gennum

Come rappresentante della tecnologia HQV è stato scelto un lettore DVD Denon con chip integrato mentre Gennum ha optato per un scheda "nuda e cruda", dello stesso tipo che sarà integrata in scaler come il nuovo Crystalio II.


Elaborazione HQV presa in castagna proprio sul DVD dimostrativo della Silicon Optics
- click per ingrandire -

Nelle quattro clip scelte accuratamente dalla Gennum, la soluzione con tecnologia VXP usciva sempre vincente, soprattutto per l'assenza di artefatti come scalettature e moiree. Sarà molto interessante analizzare le due tecnologie con materiale super partes, anche scegliendo segnali video ad alta definizione e scansione interlacciata.