Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES 2006 - Day 1

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 10 Gennaio 2006 nel canale HT

“L'edizione del 2006 del Consumer Electronic Show si è appena conclusa. Inizsiamo da oggi un resoconto della fiera più importante al mondo su prodotti, tecnologie e tendenze dell'elettronica di consumo audio e video”

Nuovi Media: Blu-ray Disc


Un momento della conferenza organizzata dall'Associazione Blu-ray Disc

Piuttosto contraddittori i messaggi lanciati dalla cordata Blu-ray Disc che, da un lato mostra i muscoli con conferenze stampa cool e numero di lettori compatibili ma poi non accetta l'invito alla conferenza sull'HDTV organizzata da Insight Media (organizzazione leader per analisi di mercato e consulenze) per il giorno antecedente all'apertura del CES.


A destra, Jim Taylor della Sonic Solution durante la conferenza sull'HDTV

Durante la conferenza organizzata da Insight Media, a "difendere" il Blu-ray è arrivato Jim Taylor, autore del prezioso best-seller DVD Demistified e attualmente in forze alla Sonic Solution, azienda che produce gli strumenti di authoring utilizzati da Hollywood, sia per DVD Video ma ora anche per Blu-ray Disc e per HD-DVD.


La roadmap del Blu-ray Disc secondo Jim Taylor

Jim Taylor ha disegnato un quadro molto preciso, con una roadmap piuttosto esplicita. Ammesso - e non concesso - che entro fine gennaio si riesca a finalizzare il protocollo per il sofisticato DRM (la protezione dei diritti), i primi titoli attualmente in lavorazione in formato Blu-ray Disc potrebbero essere sugli scaffali il prossimo giugno. Molto difficile riuscire a far prima. Molto più facile che si accumuli altro ritardo.


Il lettore BD Pioneer avrà un prezzo al pubblico di 1.800 US$, tasse eslcuse

Oltre alle incognite sulla disponibilità dei primi titoli e dei primi lettori, qualche certezza siamo riusciti a raggiungerla. Il prezzo dei lettori Blu-ray Disc sarà mediamente doppio rispetto a quello dei lettori HD-DVD. Secondo i difensori dell'HD-DVD, buona parte dei costi sono dovuti alla grande sofisticazione della meccanica di lettura (ottica, servomeccanismi etc). Per un approfondimento tecnico vi rimandiamo a questo articolo, quando ancora si parlava di unificazione dei due formati.


Alcuni dei titoli annunciati che saranno disponibili in formato Blu-ray Disc

Cosa rimane quindi agli appassionati? L'attesa alla finestra. Se veramente a Marzo saranno disponibili lettori e titoli in formato HD-DVD, ci daremo da fare per organizzare un test e vi sapremo dire certamente qualcosa di più.