Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES 2006 - Day 1

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 10 Gennaio 2006 nel canale HT

“L'edizione del 2006 del Consumer Electronic Show si è appena conclusa. Inizsiamo da oggi un resoconto della fiera più importante al mondo su prodotti, tecnologie e tendenze dell'elettronica di consumo audio e video”

Alta definizione anche su IPTV


All'interno del SAND Expo, lo spazio dedicato all'IPTV

L'alta definizione è il filo conduttore di tutta la manifestazione, ad eccezione del settore Hi-End che ha definitivamente rinunciato ai nuovi formati ad alta definizione (SACD e DVD Audio). L'HDTV negli Stati Uniti è una realtà in costante sviluppo. La domanda di canali e software HD è in costante aumento e l'offerta è sempre più ricca ed allettante.


Il ricevitore Motorola IPTV ad alta definizione con uscita HDMI

Anche il mercato pubblicitario si è accorto finalmente degli enormi vantaggi dell'HDTV. Gli utenti che hanno sottoscritto abbonamenti a canali HDTV ormai non guardano neanche più i canali a definizione standard se non per i notiziari. Sport, film, fiction, spettacoli di intrattenimento e perfino quiz mentre iniziano le prime produzioni di spot pubblicitari in HD.


Anche Microsoft crede nel mercato dei servizi IPTV, anche ad alta definizione

L'alta definizione in USA, dopo il cavo e il satellite, approda anche su internet. In quest'ultima edizione sono davvero tanti i costruttori e i broadcasters che credono nell'IPTV ad alta definizione. I decoder sono pronti e le sottoscrizioni ai primi servizi verranno lanciate nei prossimi mesi.


Tra i ricevitori IPTV non mancano le soluzioni a basso costo

In Europa gli esperimenti continuano ma mentre Telecom Italia sembra ormai indirizzata verso l'obsoleta compressione MPEG2 e servizio in linea con la bassa qualità del digitale terrestre, all'orizzonte sembra che qualcuno abbia già pensato ai nuovi algoritmi MPEG4-HD e molto presto ne sentiremo certamente parlare.