Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

IFA: Day one

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 02 Settembre 2005 nel canale HT

“La fiera più importante d'Europa è appena iniziata. Siamo a Berlino che, per un'intera settimana, si trasforma nell'ombelico del mondo dell'elettronica audio, video e TV con un una serie di eventi, annunci ed appuntamenti dall'importanza fondamentale.”

Panasonic: Fumio Ohtsubo Int. Keynote

Come ad ogni edizione dell'IFA (almeno negli ultimi anni), l'evento di Apertura di Panasonic è sempre gremito in ogni ordine di posti. Anche quest'anno, il keynote di Mr. Fumio Ohtsubo è stato eccellente, come contenuti e qualità della presentazione.


Mr. Fumio Ohtsubo, assieme a Miss IFA
- click per ingrandire -

Accompagnato dalla splendida (ma un po' sotto peso) Miss IFA, Fumio Ohtsubo ha presentato obiettivi presenti e futuri di Panasonic e la grande attenzione dell'azienda giapponese verso il mercato europeo.

Panasonic, come tutte le principali aziende produttrici di prodotti consumer audio ma soprattutto video, sottolinea la straordinaria importanza dei mondiali di calcio del 2006 che si svolgeranno in Germania e che saranno trasmessi in alta definizione.

 
Le prime immagini del nuovo plasma da 65" a risoluzione "full HD" 1920x1080
- click per ingrandire -

Panasonic stima una domanda di display HD nei prossimi tre anni di circa 15 milioni di unità. Per questo motivo, gli stabilimenti Panasonic (probabilmente la struttura più grande del mondo) ha ulteriormente aumentato la produttività di schermi da 4,8 milioni di unità fino a 5 milioni di unità l'anno.

Come annunciato qualche giorno fa, Panasonic è già pronta alla produzione del primo, vero schermo al plasma a pienarisoluzione HD. Vero nel senso che sarà commercializzato entro la fine dell'anno. Il prezzo non sarà distante dal principale competitor: il display LCD di Sharp da 65" e con identica risoluzione: 1920x1080 punti.


Un'immagine del nuovo display al plasma Panasonic "full HD"
- click per ingradire -

Il primo contatto con il nuovo display al plasma Panasonic è molto interessante anche se attendiamo il momento per un'ulteriore analisi a distanza più ravvicinata nel pomeriggio. La cosa più importante è che la prima presentazione al pubblico di questo prodotto sia avvenuta in Europa.


Immagini della nuova camera HD con archiviazione a stato solido da 16 GB
- click per ingrandire -

Panasonic produce anche materiale per la produzione di segnali in alta definizione. Saranno videocamere Panasonic ad essere utilizzate per le riprese in alta definizione durante le prossime olimpiadi invernali di Torino. 


Un prototipo di videocamera HD (MPEG4) su supporto SD

Tra gli oggetti futuribili ma non troppo, Panasonic ha mostrato una videocamera ad alta definizione basata su compressione MPEG4 e supporto di memoria SD che ormai è giunto alla notevole capacità di 4 GByte ed un flusso dati piuttosto veloce.