Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

ADB annuncia un nuovo ricevitore HDTV

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 04 Aprile 2005 nel canale HT

“Advanced Digital Broadcast ha annunciato l'imminente introduzione del primo ricevitore per l'alta definizione assieme ad altri due prodotti per videostreaming, funzionalità PVR ed MHP, tutti basati sul nuovo chip STi710x di ST Microelectronics, annunciato lo scorso mese su AV Magazine.”

ADB 7800W

Lo scorso 21 Marzo a Budapest, durante il congresso dell'ECCA (European Cable Communications Association), ADB ha annunciato tre nuovi Set-Top-Box per le nuove applicazioni in tema di TV Digitale interattiva MHP, IP Television, Personal Video Recording ed alta definizione. I tre prodotti fanno parte della nuova serie x800 e sono rispettivamente il modello 2800, il modello 3800 ed il modello 7800W.

Il modello di punta della nuova serie x800 di ADB, sarà compatibile anche con i segnali ad alta definizione (HDTV) compressi anche con i nuovi standard di compressione MPEG4/H264, sistema che verrà utilizzato nei prossimi anni dalla stragrande maggioranza delle emittenti terrestri, satellitari e via cavo.

La compatibilità con segnali HDTV compressi anche secondo gli algoritmi H264/MPEG4 sarà possibile grazie alla soluzione a chip singolo presentata da ST Microelectronics lo scorso mese: il modello della nuova serie STi710x:

www.avmagazine.it/articoli/sorgenti/17/index.html 

ADB dichiara che il nuovo Set-Top-Box sarà disponibile già a partire dalla seconda metà del 2005 e sarà comunque pienamente compatibile con i segnali TV a definizione standard, integrerà un connettore HDMI per segnali video digitali ed è presumibile che sarà possibile avere segnali a risoluzione standard scalati a risoluzioni HD attraverso l'uscita HDMI.

Il nuovo ADB 7800W potrebbe includere anche molteplici servizi opzionali come la presenza di un HDD integrato oppure ancora un supporto di memoria esterno via USB 2.0. per le funzionalità di PVR (Personal Video Recording) anche in alta definizione. Possibile anche l'integrazione di una unità di masterizzazione DVD.

Il nuovo Set-Top-Box è pienamente compatibile con la piattaforma MHP, integra sofisticate funzionalità di on-line gaming, e-mail e t-commerce e renderà indolore la migrazione tra i sistemi di compressione MPEG2 attualmente impiegati ed i futuri sistemi MPEG4/H264.