Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

PlayTV - TV Recorder per la PS3

di Gian Luca Di Felice , pubblicato il 31 Ottobre 2008 nel canale HT

“SCEE ha introdotto da qualche settimana un nuovo accessorio per la PS3 che ne espande ulteriormente le potenzialità. Stiamo parlando di PlayTV, uno scatolotto con doppio sintonizzatore DVB-T che consente di riprodurre i canali TV, registrarli, condividerli in mobilità via PSP e compatibile in futuro con i canali HD”

Dotazione e configurazione

Al prezzo di listino di 99,90 Euro la confezione del PlayTV include lo "scatolotto" nero con doppio sintonizzatore DVB-T DiBcom- che presenta esternamente solo una presa mini USB tipo B e l'ingresso coassiale d'antenna -, il cavo USB per il collegamento e l'alimentazione via PS3 e il software d'installazione e funzionamento dell'accessorio. Il PlayTV è quindi un semplice "zapper" e non sono previste le funzionalità interattive, né tanto meno la possibilità di abilitare le emittenti a pagamento (Mediaset Premium o La7 carta più) previste dai decoder digitale terrestre certificati DGTVi. Inoltre, a differenza dei consueti decoder, non è prevista un'uscita coassiale d'antenna per consentire di fare il "pass-through" del segnale verso un televisore. Quest'ultimo aspetto è alquanto limitante ma giustificato dal fatto che lo "scatolotto" si alimenta direttamente dalla PS3 via USB e prevedere anche un'uscita amplificata di segnale avrebbe richiesto l'utilizzo di un alimentatore esterno.


Interno del PlayTV con il doppio sintonizzatore DiBcom 7070P e l'interfaccia USB 0700C
- click per ingrandire -

Il tutto è quindi molto semplice e inserendo il disco (un Blu-ray) nella PS3, il software PlayTV vi apparirà nella colonna dei giochi. Mentre avviate l'installazione, parte automaticamente un tutorial video che vi spiega per grandi linee come collegare il PlayTV e le sue principali funzionalità. Al termine dell'installazione del software, una guida passo passo vi indicherà in maniera assolutamente chiara tutto ciò che dovete fare per completare l'installazione: collegare con il cavo USB in dotazione lo "scatolotto" alla PS3 e collegare il cavo d'antenna terrestre all'ingresso coassiale. Dopo di che, una volta scelta la lingua e il paese di residenza parte la sintonizzazione dei canali televisivi e radiofonici. Dopo qualche minuto, vi verranno presentati tutti i canali già automaticamente riordinati e non è prevista la riordinazione manuale se non attraverso la creazione di una o più liste di canali "preferiti".


Dal menu "Live TV" si accede direttamente alla visione dei canali televisivi
- click per ingrandire -

La navigazione all'interno del software PlayTV prevede un menu circolare che consente di spostarsi in senso orario o anti-orario con i tasti (o anche il mini-jog) destro-sinitro del tradizionale pad o del telecomando Bluetooth. L'interfaccia grafica è davvero molto intuitiva e veloce e con "Live TV" accederete alle emittenti televisive sintonizzate, mentre spostandovi in senso orario (quindi a sinistra) troverete la guida ai programmi (EPG) davvero ben fatta e da cui è possibile impostare direttamente una registrazione. Continuando ad andare avanti abbiamo il menu "Trova e registra" che consente di impostare le registrazioni effettuando una ricerca per "parola chiave", impostando una registrazione manuale oppure sfogliando l'EPG  e il manuale d'istruzione suddiviso in categorie. Le ultime tre voci attengono al menu delle impostazioni, quello per controllare la programmazione delle registrazioni e, infine, la libreria dove poter riprodurre le registrazioni.


Alcune immagini del "ring menu"
- click per ingrandire -

Il PlayTV è, inoltre, compatibile con la funzionalità "Remote Play" prevista tra la PS3 e la console portatile PSP. Se avete impostato la comunicazione tra le due console di Sony è quindi possibile accedere via web a tutte le funzionalità PlayTV in streaming direttamente dalla PSP. Se siete in viaggio vi basterà quindi accedere al web via Wi-Fi dalla PSP per usufruire della TV in "diretta", delle registrazioni o anche impostarne per poi rivedervele quando potrete. In pratica, tutto ciò che fate normalmente da casa con il PlayTV collegato alla PS3, potete farlo esattamente allo stesso modo in remoto dalla PSP. L'unica importante premessa è che la vostra connessione Internet di casa abbia un IP pubblico, altrimenti la PSP sarà sì in grado di accedere in remoto alla vostra PS3, ma quest'ultima non sarà in grado di effettuare lo streaming in uscita verso la PSP. Questo problema lo abbiamo ad esempio riscontrato con un abbonamento flat di Fastweb. Provato invece con un abbonamento ADSL con IP pubblico, il Remote Play ha funzionato perfettamente e la visione è stata sempre fluidissima e di qualità grazie anche alla possibilità di impostare il data-rate di streaming più adatto alla connessione Wi-Fi in uso.