Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES 2008: Day 2

di Edoardo Ercoli , Emidio Frattaroli , pubblicato il 09 Gennaio 2008 nel canale Sorgenti AV

“In questo secondo report dal Consumer Electronic Show, oltre ad alcune conferenze stampa che si sono tenute a cavallo della prima giornata dello Show, ci occuperemo della descrizione di alcuni dei prodotti che abbiamo potuto ammirare attraverso gli stand dei vari espositori”

Ancora su Blu-ray vs. HD DVD

Iniziamo questa seconda giornata di report tornando ancora sulla guerra senza quartiere tra HD DVD e Blu-ray Disc che si fa sempre più interessante ma che rischia di oscurare tutte le altre belle novità che vengono via via presentate in questi giorni sia nelle conferenze stampa ma soprattutto tra gli stand degli enormi, sterminati spazi espositivi. 


Ron Sander, President Worldwide Warner Bros. Home Video

Come abbiamo detto, l'annuncio di Warner ha scombinato tutte le carte in tavola e il notevole successo di vendite del formato HD DVD negli Stati Uniti, che ha raggiunto nell'ultimo quadrimestre circa il 40% del software venduto, rischia di venire schiacciato in pochissime ore. A poco sembra servire il notevole risparmio del costo di replicazione e il fatto che anche il primo lettore HD DVD venduto lo scorso Aprile 2006 sia compatibile con tutte le funzioni ad alta interattività.


Il nuovo lettore Panasonic BD50, compatibile BD Live e il BDV di Alien vs. Predator

Dopo tutte quello che è successo negli ultimi cinque giorni, la cosa più preoccupante è che gli annunci delle uscite Universal e Paramount in HD DVD, che tutti attendevano come consuetudine in occasione della conferenza stampa dell'HD DVD Promotion Group, ancora non sono arrivati.


Immagine del menu del gioco a cui è possibile accedere alle funzioni BD Live di AVP

Sul fronte Blu-ray Disc ovviamente, i sorrisi a 32 denti sono talmente splendenti da abbagliare qualsiasi analista di mercato. L'ultimo livello di interattività, chiamato BD-Live, annulla il gap tecnologico rispetto al formato HD DVD e poco importa se ad oggi tutti quelli che hanno acquistato un lettore Blu-ray che non sia la PS3, non potranno accedere a tali contenuti (per tacer del profilo 1.1).