Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Elephants Dream in HD-DVD

di Alessio Tambone , Emidio Frattaroli , pubblicato il 11 Dicembre 2006 nel canale SOFTWARE

“Elephants Dream è un cortometraggio ad alta definizione realizzato in CG che è anche il primo HD-DVD distribuito in Europa. Il film d'animazione, disponibile anche in download gratuito sul sito ufficiale del progetto, si distingue per una qualità audiovideo molto elevata”

Considerazioni tecniche


L'edizione "open DVD" di Elephants Dream
- click per ingrandire -

Il corto, dal punto di vista artistico, segna sicuramente un esperimento coraggioso portato a termine con un buon livello. Davvero peccato per le lacune evidenziate nell'animazione dei personaggi, che risaltano agli occhi almeno quanto le stupende scenografie realizzate. Consideriamo inoltre l'assoluto fascino dell'open source: vi basterà montare Blender sulla vostra macchina, scaricare i file di produzione o acquistare l'edizione "open DVD" e potrete provare a sistemare i difetti del corto, modificare la trama o variare qualsiasi cosa vogliate. Tutto nella più completa legalità.


Comparazione real time SD contro HD
- click per ingrandire -

L'edizione in formato HD-DVD è curata in ogni minimo particolare in modo da sfruttare tutti i nuovi strumenti permessi dal nuovo formato HD-DVD che non si limitano all'elevata qualità video e alla risoluzione di 1920x1080 punti. Il video è presente sia con compressione MPEG2 che in quella H.264, sia ad alta definizione (1920x1080 punti) sia a definizione standard (720x480 punti) ed è anche possibile confrontare le immagini alle due risoluzioni contemporaneamente, side-by-side, anche se l'immagine 480p viene comunque ricampionata.


Menu interattivo e opzione "making of" attivata
- click per ingrandire -

Il menu interattivo, grazie alle possibilità del nuovo formato HD-DVD, può essere richiamato in ogni momento senza dover arrestare la visione.Oltre al salto di scena è possibile attivare uno dei quattro commenti speciali, il testo della sceneggiatura e il "making of". Questi ultimi due contenuti puossono essere visualizzati contemporaneamente al film, perfettamente sincronizzati. Il "making of" viene visualizzato con il sistema del picture in picture in cui è possibile alternare dimensione e posizione della finestra.