Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Mad Max Collection

di CineMan , pubblicato il 30 Settembre 2013 nel canale SOFTWARE

“La serie che lancị Mel Gibson ora in alta definizione. Distribuzione del cofanetto con i tre film a cura di Warner Home Video, in attesa del nuovo quarto capitolo”

Qualità audio

Interceptor” offre la medesima traccia del DVD, AC-3 1.0 (192 kbps), a malapena accettabile ma almeno con l'originale doppiaggio dell'epoca.

L'italiana è di fatto una delle 11 tracce monofoniche disponibili tra cui russo e giapponese. Da provare l'AC-3 5.1 canali (640 kbps) con dialoghi in australiano e la DTS-HD Master Audio 2.0 (core @1509 kbps) col successivo doppiaggio per il mercato americano. In particolare la versione in australiano palesa dialoghi più chiari e intellegibili nonostante le criptiche inflessioni locali.

- click per ingrandire -

Interceptor – Il guerriero della strada” offre AC-3 2.0 canali per l'italiano (192 kbps), la stessa del vecchio DVD, con resa piatta per sostenere l'epicità del racconto, in particolare nella seconda parte.

Unico modo per valorizzare le immagini è passare all'originale DTS- HD Master Audio 5.1 canali (core @1509 kbps) dove gli elementi discreti non abbondano ma dinamica e presenza scenica dai vari diffusori sostengono maggiormente la visione. Subwoofer relativamente profondo.

- click per ingrandire -

Mad Max Oltre la sfera del tuono” palesa la stessa resa qualitativa del precedente capitolo per l'italiano, sempre AC-3 2.0 canali (192 kbps), latente dinamica e scarso appeal. Tutta un'altra cosa l'originale lossless DTS 5.1 canali (core @1509 kbps) che mantiene elevato il grado di attenzione, con alcuni elementi discreti, ricchezza per l'accompagnamento musicale e sostegno anche in gamma medio bassa.

Segue : Extra (SD) Pagina successiva