Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Frankenweenie

di CineMan , pubblicato il 04 Giugno 2013 nel canale SOFTWARE

“Tim Burton torna allo stop motion con un progetto del 1984 ispirato a Frankenstein rivisto e corretto in chiave moderna. Distribuzione Walt Disney Studios HE”

Victor Frankenstein è un adolescente solitario, appassionato di scienze e con un solo amico, il cagnolino Sparky, poco amato dal vicino di casa nonché sindaco della città. Le giornate per il bambino trascorrono senza particolari scossoni sino a una fatidica partita di baseball in cui il piccolo animale muore investito da una macchina.

Per Victor il dolore è immenso e l'incapacità di accettare la scomparsa di Sparky lo spinge al folle tentativo di ridargli nuovamente vita. Incredibilmente l'esperimento ha successo e proprio per questo va tenuto nascosto, in primis agli occhi dei genitori. Nulla di più difficile.

Tra citazioni colte e omaggi al cinema di genere (la nipote del sindaco si chiama Van Helsing, il maestro di scienze Rzykruski che sembra interpretato da Vincent Price di cui c'è persino un breve omaggio televisivo, la pettinatura striata di bianco della barboncina di cui si innamora Sparky) Burton ripropone l'ennesima incursione dark in un mondo gotico e tenebroso, tanto grigio quanto il bianco e nero stesso di cui è composta l'opera in stop motion, popolata da soggetti lugubri con annesso immancabile cimitero. La morale di nuovo legata alla diversità e all'accettazione di chi non è 'normale'. Per amanti del genere.

- click per ingrandire -

Qualità video

BD-50, codifica video AVC/MPEG-4, aspect ratio 1.85:1. Il disco 2D offre uno straordinario risultato dal punto di vista tecnico, con frame solidi e una perfetta resa indipendentemente dal livello di luminosità. Strepitosa scala di grigi e livello dei neri.

Lo spettacolo aumenta ulteriormente di livello passando al secondo BD-50 esclusivo 3D destinato unicamente ai sistemi stereoscopici. In questo caso l'immersività nel racconto non manca di sorprendere con elementi pop-out e alcuni passaggi azzeccati che faranno la gioia dei più piccoli. Due dischi da riferimento.

- click per ingrandire -

Qualità audio

Traccia DTS lossy 5.1 per l'italiano ma le sorprese in questo ambito non mancano per la felice scelta del full rate a 1509 kbps, notevole presenza scenica dai 6 canali, incluso il subwoofer e pressione sonora in particolare nella seconda e movimentata parte con l'invasione cittadina dei mostri tra cui la tartaruga gigante e le scimmie di mare.

Da riferimento il DTS-HD Master Audio 7.1 canali originale inglese (core @ 1509 kbps) per uno spettacolo ancor più entusiasmante, elementi direzionali e ulteriore apertura della scena sonora. Identica l'offerta audio per il BD 3D.

- click per ingrandire -

Extra

Corto originale “Capitan Sparky contro i dischi volanti”, la realizzazione dell'opera, la mostra dedicata a personaggi con scenografie e bozzetti di Tim Burton, il corto live action presente nel film, video musicale “Pet Sematary”. Eccetto i trailer stereoscopici di altre due opere Disney/Pixar non sono presenti extra nel BD 3D.

La pagella secondo CineMan

Film 6
Authoring 7
Video 2D 10
Video 3D 10
Audio ITA 9
Audio V.O. 10
Extra 7

 

 

 

Articoli correlati

Home Video HD: Giugno

Home Video HD: Giugno

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Giugno. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico. Buona collezione a tutti
Home Video HD: Maggio

Home Video HD: Maggio

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Maggio. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico. Buona collezione a tutti



Commenti (5)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: danielsaaan pubblicato il 06 Giugno 2013, 15:16
volume doppiaggio

il volume del doppiaggio ita è più alto di quello inglese? per curiosità grazie (se fosse più altro dovrebbe prendere un voto molto più basso).
Commento # 2 di: omark pubblicato il 17 Giugno 2013, 00:24
A me non pare ci sia questo gran dislivello
Commento # 3 di: newlife pubblicato il 21 Giugno 2013, 23:10
gran bel film davvero
Commento # 4 di: Damian83 pubblicato il 02 Luglio 2013, 23:15
Originariamente inviato da: newlife;3901533
gran bel film davvero


di che ti fai?
Commento # 5 di: JohnnyX pubblicato il 11 Luglio 2013, 10:52
Protetto con CINAVIA !

Frankenweenie è il primo titolo del 2013 ad avere la protezione di ultima generazione CINAVIA.

Info qui: http://blog.dvdfab.com/cinavia-protection.html