Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Buon sangue LIVE

di Alessio Tambone , pubblicato il 18 Maggio 2006 nel canale SOFTWARE

“AVMagazine analizza il primo concerto di Jovanotti riversato in DVD, distribuito da Universal Music Italia a partire dal 12 Maggio. Cronaca dello spettacolo sold-out al Forum di Assago per la tournè del disco Buon sangue. Ecco il nostro giudizio”

Extra e authoring


Due momenti del Backstage: riunioni e montaggio del G-Lec
- click per ingrandire -

Tre gli extra presenti nel DVD. Si parte con l'interessante Backstage della durata di sedici minuti, che guarda alle giornate di preparazione dello spettacolo. Si svelano i passaggi per la creazione della scaletta, le grafiche, gli effetti luci, con un Jovanotti che mostra tutta la sua vena creativa nel ruolo di regista dello spettacolo. Si continua con un breve riassunto della Tourography. In poco più di sette minuti vengono condensati i numerosi video che lo stesso Jovanotti ha girato con la sua macchina fotografica digitale durante il tour. E' solo un assaggio. L'intera sequenza delle clip è disponibile sul sito ufficiale del cantante toscano, già pubblicata da tempo, contestualmente con le varie tappe del concerto.


Ciao mamma, inserito inspiegabilmente tra gli extra

Ed infine c'è l'extra che sinceramente non abbiamo capito. Un extra che ci sentiamo di condannare senza riserve. Uno dei brani più famosi Ciao mamma, eseguito tra l'altro come chiusura del concerto, è stato estrapolato dal suo giusto ambito e buttato tra gli extra. Ne consegue un audio solamente stereo, naturalmente povero rispetto alle tracce apprezzate durante il resto dell'esibizione. Una chicca finale, che però lascia un gran brutto amaro in bocca.

Testando il DVD su diversi lettori abbiamo notato inoltre, in alcune condizioni, qualche problema dovuto alla fase di authoring del disco. Il video di introduzione al menù principale ha qualche secondo di turbamento nella fase di passaggio. Piccolo difetto che si va ad aggiungere alla scomparsa del tempo di esecuzione sul display del player durante il concerto. Informazione che magicamente ritorna se si visualizzano gli extra o i menù animati.