Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

The Iron Lady

di CineMan , pubblicato il 13 Agosto 2012 nel canale SOFTWARE

“In HD l'intenso biopic sulla Lady di ferro, una pellicola vincitrice di due Oscar con l'inestimabile interpretazione di Meryl Streep. Blu-ray firmato Rai Cinema - 01 Distribution ”

A Londra nel 2008, l'ex Primo Ministro Margaret Thatcher (M. Streep), ormai ottantenne, vive accompagnata giorno e notte dall'ombra del marito Denis (J. Broadbent), scomparso anni prima. Una presenza così forte da materializzarsi ove la donna si trova, tanto da scatenare tempeste di ricordi che ne riportano la memoria al periodo coniugale e a quello della premiership inglese, quando era primo ministro al 10 di Downing Street, prima donna in una democrazia occidentale, tanto amata dalla destra conservatrice quanto aspramente contestata dalla sinistra.

Margaret combatte con la pesante senilità e l'Alzheimer che confondono il quotidiano col passato, mentre schegge della vita privata e politica le fanno rivivere momenti importanti della sua esistenza, a partire dall'adolescenza. Il marito non perde occasione per farle da contraltare, punzecchiandola ironicamente, mentre vittorie e sconfitte della vita portano a tirare le somme e riflettere se valesse veramente la pena combattere per entrare e primeggiare in un mondo governato dagli uomini.

Storia di una donna, figlia di un droghiere, politicamente controversa, The Iron Lady è un biopic non del tutto riuscito, con una struttura del racconto che tende spesso a zoppicare, entrando nei meccanismi emotivi, portando alla luce un carismatico personaggio carico di passione, sentimenti e amore per l'Inghilterra.

Qualità video

Codifica video AVC/MPEG-4, BD-25, aspect ratio 2.35:1. Resa di ampio respiro, solidità, senso di profondità di campo, ricchezza della palette cromatica che rispetta i toni non particolarmente brillanti dell'originale cinematografia. Neri convincenti. In rari passaggi si potrebbero avvertire flebili accenni di posterizzazione di impatto visivo decisamente minimo.

Qualità audio

Doppia traccia lossless DTS-HD Master Audio 5.1 canali, entrambe efficaci nel restituire una notevole immagine sonora, con dialoghi ampi e ben contrastati dal centrale. Contrariamente alle aspettative il missaggio coinvolge spesso i sei canali, con dinamica sopra la media e qualche ingresso del subwoofer, ricchezza sfumature e maggiore dinamica per l'inglese. Da provare l'ascolto in lingua originale soprattutto per i diversi toni nei dialoghi, in particolare il lavoro della Streep col suo inestimabile accento inglese.

Contenuti extra (HD/SD)

Un insieme di featurette per un totale di poco più di 23 minuti sulla realizzazione con immagini dai set e riflessioni da parte della regista e di Meryl Streep. Rispetto all'edizione americana è assente un breve speciale sulle recenti produzioni della Weinstein Company legate a personaggi storici rappresentati su grande schermo. Presente per contro un'esclusiva intervista (SD) a Meryl Streep realizzata durante l'uscita del film, a Londra.

La pagella secondo CineMan

Film 7
Authoring 7
Video 9
Audio ITA 8
Audio V.O. 9
Extra 7

 

Articoli correlati

Home Video HD: Agosto

Home Video HD: Agosto

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Agosto. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti
Home Video HD: Luglio

Home Video HD: Luglio

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Luglio. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 18 Agosto 2012, 19:55
[editato]