Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Polar Express - DVD Gift Edition

di Alessio Tambone , pubblicato il 23 Dicembre 2005 nel canale SOFTWARE

“Torna l'accoppiata da Oscar Robert Zemeckis / Tom Hanks per un'autentica favola di Natale. Finalmente in DVD, Polar Express arriva nel mercato Home Video italiano in tre edizioni. AVMagazine ha analizzato il Gift Box da collezione, due DVD con allegato un treno funzionante. Ecco il nostro giudizio”

L'edizione in DVD - Gli extra I


Tom Hanks interpreta il controllore e il piccolo protagonista nella scena della salita sul treno

Come già anticipato, tutti gli extra sono contenuti nel secondo disco. Il menù principale è suddiviso in tre schermate, raggiungibili attraverso la scritta Continua. 5 ruoli per un attore è un video della durata di quattro minuti che mostra Tom Hanks al lavoro mentre interpreta i cinque ruoli del film tramite il Performance Capture. Le immagini del film vengono alternate con le riprese effettuate sul set e con interviste allo stesso Hanks, al produttore Steve Starkey e al regista Robert Zemeckis.

Un biglietto per partire è invece un singolare documentario che, utilizzando le immagini originali del film, spiega le varie fasi di lavorazione. Il filmato completo dura circa 13 minuti ed è diviso in sei parti, della durata media di due minuti ciascuno:

- breve introduzione
- Performance Capture
- Virtual Camera
- Trucco e costumi
- Ri-creare il Polo Nord
- Musica


La scansione del costume di Babbo Natale

Ma il video non è molto interessante. Argomenti per un pubblico adulto sono trattati molto superficialmente, quasi fossero rivolti a giovani spettatori. Molto spesso infatti le spiegazioni sono date dagli stessi personaggi presenti nel film tramite la visione di scene ridoppiate all'occorrenza per i contenuti extra. Il risultato finale è un filmato inutile sia per gli amanti delle disquisizione tecniche, che rimarranno profondamente delusi, che per i bambini, i quali probabilmente non capiranno granché di quello che è stato fatto per realizzare il film.