Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Detective Dee e il mistero della fiamma fantasma

di CineMan , pubblicato il 17 Gennaio 2012 nel canale SOFTWARE

“L'epico Wuxia firmato dal maestro Tsui Hark arriva in alta definizione, ma il risultato tecnico è lungi dall'essere ottimale. Distribuzione Cecchi Gori Home Video”

La lussureggiante Cina della metà del 600 d.C. si appresta a incoronare la sua prima Imperatrice, Wu (C. Lau). Arrivata a corte a quattordici anni, dopo aver affrontato inaudite difficoltà è prossima a salire al trono anche se circondata da nemici. Tra gli sfarzosi preparativi c'è anche l'imponente costruzione di un'incredibile statua di metallo, teatro della prima misteriosa morte di uno dei sovrintendenti all'opera, bruciato per combustione spontanea.

La polizia inizia le indagini, incapace di scoprire il motivo di una morte così atroce. Per svelare il mistero e scongiurare la minaccia, la regina chiama Dee (A. Lau), uomo che le si era opposto quando era subentrata al principe ereditario. Il dissidente, liberato dai lavori forzati, è nominato Commissario Imperiale per “il caso della fiamma fantasma”, con l'incarico di risolverlo prima che Wu diventi imperatrice.

Dopo un periodo di splendore relativo negli Stati Uniti, il regista Tsui Hark è tornato ai fasti di un tempo, dietro la cinepresa in un kolossal epico tutto cinese in pieno stile Wuxia, tra arti marziali e spadaccini volanti. Partendo dalla storia si segue con piacere un'avventura ricca di fascino, azione e fantasia con la computer grafica in grande spolvero.

Qualità video

Codifica AVC/MPEG-4, 24p. Formato immagine 2.35:1 con immagini che palesano passaggi solidi e precisi e momenti di bassa luminosità con inferiore tenuta per i neri, in cui vengono meno profondità di campo, precisione elementi in secondo piano e background. Le flessioni, marcate anche se relativamente poche nell'economia dell'intero film, compromettono il risultato complessivo. La causa è probabilmente da additarsi alla scelta di pubblicare l'opera su BD-25, costringendo a una non ottimale compressione.

Qualità audio

Unica traccia DTS lossless in italiano (core @ 1509 kbps) con passaggi efficaci, dinamica, panning fronte-retro e presenza scenica anche per i due canali posteriori. Sostanza anche dal subwoofer. Di risibile resa le tacce Dolby Digital 2.0 italiano e lingua originale (224 kbps) oltre a un'accettabile Dolby Digital 5.1 canali (448 kbps) sempre in italiano.

Contenuti extra

Trailer (HD), Fotogallery (HD), 25 minuti di ritratto del regista (SD) e brevi featurette con making-of (SD), la vera dinastia Tang (SD), il cinema d'azione secondo Tsui Hark (SD), gli effetti speciali (SD).

La pagella secondo CineMan

Film 7
Authoring 7
Video 7
Audio 9
Audio V.O. 7
Extra 7

 

Articoli correlati

Top Vendite HD: Dicembre 2011

Top Vendite HD: Dicembre 2011

Classifica dei 10 Blu-ray più venduti nel mese di Dicembre, una puntuale elaborazione Univideo su dati GFK che racchiude le maggiori vendite in alta risoluzione dello scorso mese
Home Video HD: Gennaio

Home Video HD: Gennaio

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Gennaio. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: g_andrini pubblicato il 17 Gennaio 2012, 15:15
[editato]
Commento # 2 di: luctul pubblicato il 18 Gennaio 2012, 10:19
Originariamente inviato da: g_andrini
Il problema del video è riconducibile a precise scelte tecniche/artistiche. ....

sinceramente non credo ci sia un problema video e tantomeno riconducibile a scelte registiche...io e altri forumer non abbiamo notato questi problemi
Commento # 3 di: g_andrini pubblicato il 19 Gennaio 2012, 02:54
[editato]
Commento # 4 di: luctul pubblicato il 19 Gennaio 2012, 08:45
Originariamente inviato da: g_andrini
...Ho visto il film, ma non nella versione blu-ray, a mio parere di qualità video scadente.

scusa ma qui si parla del blu-ray...se non l'hai visto di che parli?
Non notarli non significa che non ci siano...

ho occhio fino e anni di esperienza...ti posso assicurare che se non li ho notati non ci sono...con questo è possibilissimo che con determinate catene video o settaggi particolari la cosa venga fuori...ma da me non ci sono
e poi sarei curioso di sapere dove hai letto o saputo che i supposti problemi derivano da scelte tecnico-artistiche...