Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

AV Magazine DVD Test

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 28 Novembre 2005 nel canale SOFTWARE

“Il DVD Video test di AV Magazine, distribuito al Top Audio & Video e al Bari Hi End, racchiude alcuni utili strumenti che possono essere utilizzati per calibrare con relativa semplicità qualsiasi tipo di proiettore o display. Nell'articolo le istruzioni per l'uso”

Gamma, luminosità e contrasto

Le immagini test nel menu "gamma" sono le più importanti poiché permettono di intervenire sui parametri di luminosità e contrasto, a disposizione di qualsiasi TV Color. Le immagini test nel primo menu saranno utili a chi è impossesso di strumentazione. Il menu successivo, raggiungibile con il pulsante "next" in alto a sinistra, è il più interessante.

Prima di modificare qualsiasi parametro, sarebbe utile conservare un promemoria dei valori di luminosità, contrasto e  gamma, prima, durante e dopo le varie fasi di calibrazione. Per alcuni schermi al plasma, sarebbe utile far "riscaldare" il display riproducendo l'immagine test "gray" (presente nel menu gamma precedente) per almeno 10 minuti..

E' utile anche ricordare che esagerando con la quantità di contrasto, la vita dei fosfori degli schermi a tubo catodico e al plasma viene accorciata. In particolare, come detto già all'inizio dell'articolo, per gli schermi al plasma l'effetto di persistenza delle immagini più luminose potrebbe viziare le operazioni di taratura.

Le sei immagini test contengono alcuni rettangoli con scale di grigio accuratamente selezionate. Modificando luminosità e contrasto avrete l'obiettivo di rendere visibili il maggior numero di rettangoli. Giova ricordare che i valori di luminosità e contrasto sono correlati e dovranno essere modificati in sinergia.