Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Tron Legacy 2D+3D

di CineMan , pubblicato il 02 Maggio 2011 nel canale SOFTWARE

“Anche in Italia l'edizione Blu-ray completa con doppio disco BD 2D & 3D e Digital Copy”

Nel 1989 il geniale creatore di videogame Kevin Flynn (J. Bridges), divenne presidente della società informatica ENCOM, speranzoso di veder realizzato l'utopistico sogno di una società perfetta in cui l'uomo vive il benessere della macchina. Ma Kevin una notte scompare senza lasciare tracce, abbandonando il figlioletto Sam alle cure dei nonni. A venti anni di distanza, Sam (G. Hedlund) è un esperto di computer, in perenne contrasto con l'azienda di proprietà, cui ruba i programmi per regalarli al mondo. Ricevuta la visita di un vecchio amico del padre, Sam viene a conoscenza di un laboratorio segreto, celato all'interno di una sala giochi di proprietà del genitore sin dagli anni '80.

Al suo interno scopre un terminale ancora funzionante, collegato direttamente al mainframe della ENCOM, ma prima di realizzare le potenzialità dell'hardware che lo circonda si ritrova smaterializzato da un laser che lo traduce numericamente all'interno del sistema. Sam viene catturato da programmi guardia che lo identificano come software di gioco e messo subito alla prova all'interno di una mortale arena. Dopo aver rivelato di essere un creativo, apprende di una rivolta in corso all'interno del sistema e con l'aiuto del programma ribelle Quorra (O. Wilde), sfugge a morte sicura, ritrovando finalmente il padre. Contro tutto e tutti Sam desidera più di ogni cosa uscire assieme a lui dalla rete verso il mondo reale, ma prima entrambi dovranno affrontare Clu (J. Bridges), alter ego di Kevin, le sue armate e il vecchio combattente Tron (B. Boxleitner).

Seguito del cult targato 1982, “Tron Legacy” conclude l'avventura digitale della famiglia Flynn attraverso un racconto spesso entusiasmante. La fortuna ha voluto che l'attore Jeff Bridges fosse disponibile, qui perfetto interprete di due ruoli, grazie al morphing e all'elaborazione digitale. Più difficile la comprensione dell'opera per coloro che non hanno avuto la fortuna di vedere il primo capitolo, peraltro già disponibile in home video anche in HD.

Qualità video

L'edizione blu-ray di Tron Legacy offre un primo disco con la versione bidimensionale, un secondo blu-ray con la versione 3D visionabile solo se si è in possesso di tv e occhiali 3D attivi, oltre alla copia digitale a definizione video standard scaricabile da Internet. Come nel caso della proiezione cinema in stereoscopia, il Blu-ray 3D ripropone gli stessi passaggi 2D, peraltro segnalati con un cartello iniziale, proprio come in sala. La visione, che alterna il formato 2.35:1 all'1.78:1 (sequenze IMAX) è appagante, con notevole profondità di campo, e un maggiore coinvolgimento, specie se lo spettacolo è offerto almeno da uno schermo 50”.

La differenza di resa, al di la delle due dimensioni, è similare per il BD 2D, stesso formato video doppio, codifica AVC/MPEG-4 con alcuni passaggi in cui si riscontra una lieve grana, anche sui volti in primo e secondo piano. Palette cromatica intensa, ricchezza dettagli, saturazione, profondità neri. Il BD-50 3D, oltre al film, offre due trailer stereoscopici di qualità: “Pirati dei Caraibi: oltre i confini del mare” e “Cars 2”.

Qualità audio

L'offerta per l'italiano è legata a una traccia DTS 5.1 lossy (@1509kbps), efficace, con notevole dinamica e presenza scenica da ogni canale, LFE compreso. Un risultato che non manca di sorprendere, specie nella movimentata seconda parte, con ulteriore apertura per i quattro canali rear e aggressività del subwoofer passando all'originale DTS-HD Master Audio 7.1. Presente anche una seconda traccia inglese Dolby Digital 2.0 (@320kbps), ovviamente meno efficace.

Contenuti extra

Tanti gli extra disponibili in HD, con numerosi approfondimenti sulla lavorazione, gli effetti speciali, la produzione, gli attori e il videoclip Derezzed dei Daft Punk, che hanno firmato la formidabile colonna sonora.

La pagella secondo CineMan

Film 7
Authoring 8
Video 9
Audio 8
Audio V.O. 9
Extra 8

 

Articoli correlati

Home Video HD: Aprile 2011

Home Video HD: Aprile 2011

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Aprile 2011. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti



Commenti