Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

La Bibbia

di CineMan , pubblicato il 14 Aprile 2011 nel canale SOFTWARE

“Dopo cinque lunghi anni di produzione, nel 1966 arrivava sugli schermi l'ambizioso film che raccontava la genesi del mondo. Il Blu-ray è distribuito da 20th Century Fox”

Originariamente il grande produttore Dino De Laurentiis aveva pensato di portare l'intera Bibbia su grande schermo, coinvolgendo vari registi, tra cui Fellini e Kurosawa, ma l'impresa per il Vecchio e Nuovo Testamento si rivelò troppo grande e alla fine il risultato fu la realizzazione comunque del kolossal datato 1966, diretto e interpretato da John Huston. Diviso in 2 parti, su grande schermo assistiamo ai primi 22 capitoli del libro della Genesi. Dalla creazione del mondo, gli animali e l'uomo, Adamo ed Eva, il giardino dell'Eden, siamo testimoni dei primi passi dell'umanità attraverso le vicende di Isacco e Abramo, Sodoma e Gomorra, l'Arca di Noè, con il patriarca interpretato dall'agnostico Huston, sino alla costruzione della Torre di Babele.

Significativa la presenza di Arnoldo Foà nel ruolo della voce narrante. Affascinante nella messa in scena, la mastodontica pellicola ha ritmi eccessivamente lenti e risente della regia di un John Huston che pare proprio aver lavorato su commissione. La cinematografia fu di Giuseppe Rotunno ma le immagini a prologo furono opera di Ernst Haas.

Qualità video

Su BD-50 i 175 minuti del film sono stati codificati in AVC/MPEG-4, formato 2.35:1. Il risultato è sopra le aspettative, anche se non è difficile scorgere la presenza, pur non smodata, di filtri DNR di riduzione del rumore, che hanno ridotto la grana di fondo, ancora avvertibile in presenza di schermi di grandi dimensioni. Schema colore intenso, neri convincenti che hanno portato le sequenze più buie a guadagnare in profondità di campo senza occludere i particolari. Un aiuto alla resa complessiva è senza meno legato all'originale negativo 65mm impiegato per le riprese.

Qualità audio

DTS lossy (@754 kbps) per l'italiano di dignitosa resa. L'offerta per l'originale inglese è doppia con la traccia Dolby Digital 4.0 (@448 kbps) già presente nel DVD e una DTS-HD Master Audio 5.1 remixata, effetti parzialmente efficaci, meglio va l'accompagnamento musicale.

Contenuti extra

Solo il trailer originale.

La pagella secondo CineMan

Film 7
Authoring 7
Video 8
Audio 6
Audio V.O. 7
Extra 6

 

Articoli correlati

Top Vendite HD: Marzo 2011

Top Vendite HD: Marzo 2011

Pubblichiamo la classifica dei 20 Blu-ray più venduti nel mese di Marzo. Sul podio tre new-entry per tutti i gusti: azione, animazione e biografico. Inception scende al quarto posto
Home Video HD: Aprile 2011

Home Video HD: Aprile 2011

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Aprile 2011. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti



Commenti (1)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Roy Neary pubblicato il 15 Aprile 2011, 17:11
[QUOTE=La cinematografia fu di Giuseppe Rotunno[/QUOTE]

Forse volevate scrivere La fotografia...

senza polemica, solo per precisare