Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Cattivissimo Me - 2D + 3D

di Alessio Tambone , CineMan , pubblicato il 20 Febbraio 2011 nel canale SOFTWARE

“Universal distribuisce il primo lungometraggio realizzato dalla nuova Illumination Entertainment. Due le edizioni disponibili in Blu-ray, per soddisfare le richieste del mercato di 2D e 3D”

 

Era diventata una monotonia. Pixar - Dreamworks e poi Dreamworks - Pixar, con qualche sprazzo dei Blue Sky Studios. Cattivissimo Me rappresenta il primo prodotto della nuova Illumination Entertainment, costola della Universal nata nel 2007 che dopo il successo del film distribuito con il Blu-ray in oggetto, tornerà presto in sala con Hop.

Cattivissimo Me (titolo originale Despicable Me) racconta la lotta tra Gru e Vector per diventare il più cattivo del pianeta. I due si sfidano alternando i furti più clamorosi, partendo da una delle piramidi della piana di Giza per arrivare addirittura al colpo del secolo: rubare la luna. Gru ha dalla sua parte una schiera di simpatici aiutanti chiamati minion, piccoli comici gialli che nella pellicola offrono nella maggior parte dei casi spunti divertenti per grandi e piccini. La tranquillità - e i piani - di Gru saranno messi a dura prova quando per esigenze strettamente tecniche sarà costretto ad adottare tre piccole orfanelle. E allora la vita di Gru andrà incontro a clamorose novità.

Cattivissimo Me è un film d'animazione divertente, nel senso più genuino del termine. Illumination Entertainment ha fatto centro con personaggi - i minion su tutti - riusciti e particolarmente ispirati. Il soggetto è semplice, con un finale scontato e poco coraggioso, lontano da parabole ricercate come quelle sviluppate spesso dalla Pixar. Ma Cattivissimo Me funziona comunque. E anche bene!

Qualità video 2D + 3D

Per ogni Blu-ray d'animazione le aspettative sono sempre elevate e nella maggior parte dei casi sono premiate. Cattivissimo Me non fa accezione e regala un quadro ricchissimo di dettaglio con colori brillanti e un livello dei neri, apprezzato anche nella versione 3D, veramente encomiamible.

Nonostante la convergenza 2D & 3D possibile sullo stesso disco (disponibile sin dal momento del lancio della nuova stereoscopia home grazie alla codifica video MVC), specularmente a produzioni come il recente Cani & Gatti – La vendetta di Kitty di Warner, anche Despicable Me ha la visione 2D separata dalla 3D. Allo svantaggio del doppio supporto corrisponde il pros di un BD-50 dedicato unicamente al 3D, per un risultato tra i più interessanti del momento.

Il ghosting è raro, i frame incredibilmente solidi, la profondità di campo una (quasi) costante che aumenta il grado di divertimento, dato il concept tridimensionale dell'opera e i numerosi passaggi in cui è massicciamente presente. La palette cromatica vigorosa, saturazione e livello dei neri. L'inizio del film è forse tra i momenti meno adatti a dimostrare le peculiarità di questa produzione. Per coloro che il film l'hanno già visto il consiglio è di correre al capitolo 17, decollo e viaggio di Gru in direzione Luna e suo rientro sulla Terra: qui il senso di profondità di campo è eccellente e l'atterraggio della capsula in prossimità del luogo dove le tre bambine si sono esibite nel saggio di danza altrettanto esaltante, con il puntale del modulo che ospita Gru che fuoriesce letteralmente dallo schermo.

Qualità audio

L'opportunità di non dover scendere ad alcun compromesso nella compressione ha permesso di mantenere inalterata l'offerta audio sia per la versione 2D che per quella 3D. Traccia DTS lossy in italiano, sempre half rate, dinamicamente presente su ogni canale e ingaggi ulteriormente aggressivi con maggiore sostanza per l'originale lossless DTS-HD Master Audio. Le tante scene d'azione e la celere e movimentata attività dei minion sono riproposte in maniera precisa e soddisfacente su tutti i canali utilizzati in codifica.

Contenuti extra

I contenuti speciali in alta definizione sono inseriti tutti sul disco contenente il film in 2D. Il commento audio è affidato al regista, con l'aiuto dei simpatici minion. Dal menù è possibile attivare anche Gru-Control, una visione speciale del film con i protagonisti che saltuariamente interagiscono con lo schermo e ne prendono il sopravvento (audio inglese con sottotitoli in italiano). Gli extra proseguono con tre corti inediti (naturalmente i protagonisti principali sono ancora i minion) e una serie di giochi interattivi per i più piccoli. In chiusura un breve making of e una serie di video dedicati al film (le musiche, il doppiaggio) o ai personaggi (Le ricette Top Secret dei biscotti della signorina Hattie).

La pagella di AV Magazine

Film 8
Authoring 8
Video 2D 9
Video 3D 8
Audio 8
Audio V.O. 9
Extra 8

 

Articoli correlati

L'altra donna del Re

L'altra donna del Re

Eric Bana, Natalie Portman e Scarlett Johansson raccontano intrighi e passioni nella corte di Enrico VIII. Universal distribuisce il Blu-ray del film diretto da Justin Chadwick
Home Video HD: Febbraio 2011

Home Video HD: Febbraio 2011

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Febbraio 2011. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti
Shakespeare in Love

Shakespeare in Love

Pluripremiato agli Oscar accanto a Salvate il soldato Ryan e La vita è bella, il film diretto da John Madden racconta di un inedito William e della sua musa Viola. Il blu-ray è distribuito da Universal



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: GIANGI67 pubblicato il 21 Febbraio 2011, 22:15
Molto divertente,qualita' video che non ha nulla da invidiare ai BD Pixar
Commento # 2 di: KillahBamz pubblicato il 14 Maggio 2012, 21:05
Molto ben fatto, ed è davvero una bella storia...