Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Tutti insieme appassionatamente

di Alessio Tambone , pubblicato il 04 Gennaio 2011 nel canale SOFTWARE

“20th Century Fox distribuisce in Blu-ray uno dei musical più famosi di sempre, interpretato da Julie Andrews e Christopher Plummer. Un'edizione in alta definizione da non perdere”

Contenuti extra

L'edizione in commercio contiene all'interno due dischi Blu-ray e un supporto DVD. Il primo Blu-ray presenta il film e la possibilità di accedere, singolarmente o in sequenza, alle scene con i brani cantati (eventualmente anche in modalità karaoke). I contenuti extra proseguono con due commenti audio (uno degli attori, l'altro del regista) e una serie di informazioni presentate in modalità PiP. Durante la visione del film è infatti possibile attivare mediante i quattro tasti colorati sul telecomando, quattro diversi tipi di informazioni inerenti la scena in visione, tutti localizzati in italiano:

  • Creare la musica: un viaggio per immagini con storyboard, bozzetti e foto del set
  • Modalità canta con noi: il classico karaoke
  • Fatti degni di nota: aneddoti testuali sul film e sulla vera Maria
  • Dove fu girata questa scena: quiz interattivo

Il primo disco dal punto di vista degli extra è eccellente. Il secondo Blu-ray è altrettanto pieno di altri materiali ma purtroppo - inspiegabilmente - non ci sono sottotitoli in italiano. Una grave mancanza che rovina decisamente l'edizione in commercio. I primi due contenuti restituiscono degli ambienti interattivi (la casa Von Trapp e una vista panoramica di Salisburgo) che offrono ulteriori informazioni sulle scene e sui set utilizzati per il film. Una grande quantità di contenuti ben suddivisi e facilmente individuabili.

Si prosegue quindi con Vintage programs (una serie di interviste recenti ai protagonisti di questo grande successo), Rare treasures (provini, altri video e gallerie fotografiche) e i consueti materiali pubblicitari. Infine sul terzo disco inserito nella confezione (un semplice DVD parcheggiato in una volante bustina trasparente) c'è la gradita sorpresa della riproposizione in SD del film.

La pagella secondo Alessio Tambone

Film 9
Authoring 8
Video 8
Audio 7
Audio V.O. 8
Extra 7

 

Articoli correlati

Home Video HD: Dicembre 2010

Home Video HD: Dicembre 2010

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Dicembre 2010. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti
Avatar - Extended Edition

Avatar - Extended Edition

Finalmente un'edizione home video degna di tale nome per il film evento dell'ultima stagione cinematografica. In attesa della riedizione in 3D, 20th Century Fox distribuisce un cofanetto da tre Blu-ray ricco di contenuti extra e con una qualità A/V da riferimento
Alien Anthology

Alien Anthology

Alien in alta definizione. 20th Century Fox distribuisce in Italia sei dischi Blu-ray da paura. Due le edizioni disponibili. Da non perdere



Commenti (8)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: luctul pubblicato il 05 Gennaio 2011, 09:24
video 8????? no dico ma scherziamo?
Commento # 2 di: marcocivox pubblicato il 05 Gennaio 2011, 16:02
I voti trovano il tempo che trovano. La recensione è comunque più che positiva (e ci mancherebbe altro...).
Commento # 3 di: luctul pubblicato il 05 Gennaio 2011, 16:20
i voti lascieranno il tempo che trovano ma se non sono adeguati allora meglio non metterli...questo bd merita minimo 9 1/2 ma propenderei per il 10....altro che 8...i problemi menzionati nella rece io (e altri)non li ho proprio visti....
Commento # 4 di: marcocivox pubblicato il 05 Gennaio 2011, 17:11
A dir la verità 8 è forse un pò stretto, in una scala da 1 a 10, ma io ad esempio un 10 non lo darei mai. Quella dei voti o delle stellette resta pur sempre una cosa soggettiva. L'importante è che venga fatta una valutazione il più possibile oggettiva.
Comunque nemmeno io ho notato particolari problemi. Ce ne fossero di film come questo...
Commento # 5 di: vincent89 pubblicato il 05 Gennaio 2011, 18:18
Originariamente inviato da: marcocivox
Quella dei voti o delle stellette resta pur sempre una cosa soggettiva.

Non sono d'accordo. Il giudizio deve essere oggettivo e basato su dati reali relativi al trasferimento. Poi che il video piaccia o meno al recensore, onestamente poco me ne importa.
Commento # 6 di: marcocivox pubblicato il 05 Gennaio 2011, 19:21
Allora mi devo essere spiegato male, è proprio quello che intendevo io. Quello su cui non concordo è il voler ridurre ed inquadrare, alla fine di tutto, un giudizio tramite dei voti, stellette o quel che sia, che implica sempre un qualcosa di soggettivo. La dimostrazione è già tutta in questo thread: Luctul avrebbe dato 10, io forse 9, Av Magazine 8, AF digitale 4 palle e mezzo... (si potrebbe continuare per un pezzo). Chi ha ragione?
Lasciamo stare i voti e analizziamo come è stato eseguito il trasferimento.
Commento # 7 di: jpjcssource pubblicato il 07 Gennaio 2011, 21:05
Scusate la mia ignoranza, ma come si fa a lavorare su di una immagine a 8k? Esistono proiettori o display professionali con tale risoluzione che vanno oltre al prototipo? Oppure si lavora con un display/proiettore 4K inquadrando mezza immagine alla volta?
Commento # 8 di: vincent89 pubblicato il 08 Gennaio 2011, 00:02
8k è la scansione. Il master è a 4k. E i display 4k esistono in ambito pro