Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Mission Impossible III

di Edoardo Ercoli , pubblicato il 06 Febbraio 2010 nel canale SOFTWARE

“È arrivato in Blu-ray il terzo capitolo della serie di film ispirati alla serie televisiva Mission Impossible. Tom Cruise, che è anche produttore, è assieme ad altri importanti attori come Philip Seymour Hoffman e Michelle Monaghan. Una edizione in doppio disco di buona qualità con video in formato MPEG2”

Mission impossible III (il sequel di Mission: Impossible di Brian De Palma e Mission: Impossible II di John Woo) è un thriller, un film d’azione. Ed è anche il primo film del genere per il regista J.J. Abrams. È stato presentato prima del 26 aprile 2006 al Tribeca Film Festival ed è stato diffuso negli USA il 5 maggio 2006. Il protagonista Ethan Hunt (Tom Cruise) viene indotto a partecipare ad un'ultima missione, in cui non riesce a salvare la sua amica Lindsey (Keri Russell), ma scopre l'esistenza di una talpa nella loro sezione. Organizza un'altra missione mettendo a rischio la sua vita e quella della sua ragazza, Julia (Michelle Monaghan). Il regista inizialmente previsto, David Fincher, aveva rinunciato per un altro film, a sua volta Joe Carnahan aveva abbandonato, insoddisfatto del tono del film. Le riprese ebbero inizio nel luglio 2005 a Roma, con le trame e i nuovi personaggi tenuti in gran segreto. Poi le riprese si sono spostate in Cina (Shanghai, Xitang, e Zhouzhuang), Germania (Berlino), di nuovo Italia (Roma e Caserta), Stati Uniti (California e Virginia), e Città del Vaticano. La MPAA ha classificato questo film vietato ai minori di 13 anni per le sequenze intense di frenetica violenza, Disturbing Images come le chiamano loro, e alcune di una certa sensualità. Tutte le scene che sembrano essere ambientate nella Città del Vaticano in realtà sono state girate all'interno della Reggia di Caserta e nella versione originale Tom Cruise, Jonathan Rhys Meyers e Maggie Q parlano in italiano in alcune delle sequenze ambientate a Roma. Tom Cruise, come produttore, aveva chiesto al governo tedesco il permesso di girare nella cupola di vetro del Bundestag, ma gli era stato negato:. “L'edificio non è disponibile per la location di un film e rifiutiamo ogni richiesta di usarlo per usi simili”. Alcune riprese di Shanghai sono state girate a Los Angeles, mentre alcune scene notturne in cui vi sono grattacieli sono state realizzate a Shanghai Per promuovere il film, la Paramount scelse 4.500 chioschi di distribuzione del Los Angeles Times e vi istallò dei lettori audio digitali, che avrebbero suonato la musica del tema di Mission Impossible quando se ne fosse aperta la porta. I players audio tuttavia non sempre rimanevano nascosti, e in molti casi, si staccarono cadendo in cima alla pila di giornali in bella vista, con il risultato che vennero scambiati per bombe. Le squadre di artificieri della polizia fecero esplodere bombe in una serie di chioschi distributori e addirittura chiusero temporaneamente un ospedale per veterani 'in risposta alla apparente "minaccia". Nonostante questi problemi, Paramount e il Los Angeles Times decisero di lasciare i riproduttori audio nei chioschetti fino a due giorni dopo l'inizio della distribuzione del film.

Qualità Video

Il film, presentato  nel formato originale 2.35.1 cinemascope, utilizza la codifica MPEG2 che, nonostante sia considerata da molti ormai obsoleta, fornisce qui egregi risultati. Già al cinema il film era stato distribuito da Paramount in DCP 2K anche in Italia, e, a parte la grana presente ovviamente del negativo ad elevata sensibilità, il risultato era davvero buono. Partendo da un master digitale di qualità, non era difficile realizzare un valido Blu-ray, da notare anche che alcune scene erano state girate con telecamere HD, anche se per la maggior parte era stato usato il classico 35mm. Il dettaglio è eccellente e così la profondità dell'immagine, basta prendere come esempio la scena nel bagno in cui Ethan Hunt si traveste da Owen Davian (che nel film è impersonato da Philip Seymour Hoffman) e la successiva nel museo. Anche i dettagli nelle zone scure sono ben evidenti, come nella scena notturna a Shanghai,  ed il livello del nero è molto buono. I colori sono saturi ma non troppo e soprattutto non fastidiosi, come mostra anche al naturalezza dei toni della pelle. Insomma uno dei migliori risultati visti finora in MPEG2.

Qualità Audio

Stranamente questo disco non presenta colonne sonore lossless, sebbene l'audio inglese a parità di codec usato sia più convincente di quello nostrano per ovvie ragioni di missaggio, l'impatto del PCM al cinema, seppure in italiano, resta un'altra cosa. Gli effetti sono ben presenti e nelle scene di azione la colonna sonora si mostra davvero brillante, i bassi sono presenti ed i canali posteriori sempre attivi: la scena sonora è davvero a 360°.  Due esempi fra tutti l'inseguimento in elicottero tra le turbine a vento e l'attacco sul ponte dell'autostrada; è notevole anche la cura per i suoni minori, che grazie alla dinamica elevata sono distinguibili, tipo i rumori tra la folla o i piccoli suoni di ambienza: con una dinamica compressa non sarebbero stati ben percepibili. Certamente una riedizione in versione lossless renderebbe davvero giustizia ad un mix così ben studiato.

Contenuti Speciali

In merito agli extra, in questa edizione Paramount ha inserito quasi tutti i contenuti nativi in full HD, se pensiamo che invece alcune edizioni italiane inseriscono i contenuti solo in PAL e per giunta upscalati dall'NTSC, questa scelta non può che ricevere tutta la nostra approvazione, tanto più che per non inficiare la qualità del film sono stati relegati quasi tutti sul secondo disco. Sul primo Blu-ray infatti abbiamo solo il commento audio del regista J.J. Abrams e di Tom Cruise, che è una fonte continua di informazioni e curiosità sulla realizzazione del film, carini i due differenti punti di vista: Abrams considera l'opera come un film d'azione simile ad un cartone animato con situazioni e scene che rasentano l'assurdo, Cruise invece prende molto seriamente tutti i ruoli ed i momenti, quasi con una sorta di deformazione professionale di attore. Sul disco 2 troviamo un making of di 28 min dal titolo La Nascita della Missione, in HD, in cui Cruise, Abrams ed il cast in toto raccontano del loro entusiasmo nel trovarsi a lavorare sul terzo capitolo della fortunata serie, Tom in particolare si sofferma sul fatto che in questo ultimo film il personaggio di Ethan Hunt venga caratterizzato più approfonditamente che nei precedenti. Seguono sei featurettes in HD più specifiche ognuna su un aspetto del film, le prime 3 sono: La IMF (21 min), Visualizzando la Missione (11 min), Dentro l'Unità di Azione (26 min) e sono principalmente sull'uso della CGI, dello schermo verde di sfondo su cui riprendere i movimenti degli stunts e sulle difficili sequenze d'azione, la prima delle tre è la più interessante anche per gli interventi del regista. Le successive sono Missione:Metamorfosi (8 min) , Missione: Colonna Sonora (5 min) e Il Lancio della Missione (15 min) e descrivono nel dettaglio la creazione delle scene più avvincenti del film, della colonna sonora e mostrano interventi anche dei compositori, interessante anche l'ultima featurette sulla Premiere del lancio cinematografico. Non manca il materiale promozionale, tutto rigorosamente il full HD: a partire da Moviefone unscripted: Tom Cruise / J.J. Abrams, di 8 min, che  è un'intervista realizzata per il servizio di acquisto ticket online, seguono due Trailers cinematografici, un Teaser Trailer, il Trailer Giapponese e sei Spot Televisivi. Abbiamo anche 5 scene eliminate, tutte in HD, per una durata totale di 5 min, molto carine. Chiude il set di contenuti Eccellenze Cinematografiche, un montaggio di 4 min di scene dei migliori film con Tom Cruise, con l'attore che riceve gli onori del caso.

Una edizione prestigiosa su due dischi con ottima qualità video, contenuti extra ricchi ed in full HD ed audio di buon livello, anche se non lossless: imperdibile per chi ama il cinema d'azione. Chissà che questa release di Paramount non preluda all'uscita del cofanetto in Blu-ray della trilogia come è avvenuto già nelle altre nazioni?

La pagella secondo Edoardo Ercoli

Film 7
Authoring 6
Video 7
Audio ITA 7
Audio V.O. 7
Extra 8

 



Commenti (20)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: bradipolpo pubblicato il 10 Febbraio 2010, 14:38
beh, per lo mano stavolta non siamo solo noi italiani quelli penalizzati
Ma come si fa a produrre nel 2010 un BD senza audio HD
Commento # 2 di: Glass141 pubblicato il 10 Febbraio 2010, 14:48
Mi faccio forza e aspetto il cofano con i tre film...
Commento # 3 di: Zubermen pubblicato il 10 Febbraio 2010, 14:57
Quoto, aspetto anche io un cofano con tutti e tre!!
Commento # 4 di: Hachiko pubblicato il 10 Febbraio 2010, 15:20
ma il cofano quando esce si sa niente a tal proposito?
Commento # 5 di: Glass141 pubblicato il 10 Febbraio 2010, 15:48
Ancora non se ne sa nulla...
Commento # 6 di: GIANGI67 pubblicato il 10 Febbraio 2010, 16:05
Negli USA e' uscito da una vita,ahime'...
Commento # 7 di: Highlander pubblicato il 10 Febbraio 2010, 16:10
Infatti ...
Anche su questo il mio integralismo mi fa dire:
O COFANO O NIENTE !!
Commento # 8 di: guest_005317 pubblicato il 10 Febbraio 2010, 16:14
Sono un fan di Mission Impossible pero' io aspetto il cofano non vado a buttare 20 e rotti euro quando magari fra qualche mese sugli scaffali ci sara' la trilogia intera racchiusa in un bel cofanetto....ciaoooo
Commento # 9 di: luctul pubblicato il 10 Febbraio 2010, 16:22
veramente MI3 è uscito da un bel po' da noi....
Commento # 10 di: Highlander pubblicato il 10 Febbraio 2010, 16:34
Si ... Pure Shrek Terzo ...
Io NON li ho presi
E ora che le case si mettano in testa che i titoli di catalogo, quando sono parte di trilogie, li facciano uscire tutti e a prezzo di max 12,90 cad. o meglio direttamente in Cofanetto

Anzi .. imho, la politica giusta è quella seguita per il Padrino, Bourne e Fast and Furious che sono usciti Prima i Cofanetti e poi i singoli
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »