Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Home Video HD: dicembre 2009

di Alessio Tambone , pubblicato il 30 Novembre 2009 nel canale SOFTWARE

“Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di dicembre 2009. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti”

Calendario uscite

Ecco l'elenco delle uscite Blu-ray per il mese di dicembre con audio in italiano. Le date di rilascio potrebbero subire comunque una variazione.

1 dicembre

  • Seven
  • Gremlins
  • Via col vento (2 BR)
  • Coco Avant Chanel - L'amore prima del mito
  • Una notte da leoni
  • I love you, man

2 dicembre

  • Biancaneve e i sette nani (2 BR + 1 DVD)
  • L'era glaciale cofanetto 1, 2 e 3 (3 BR + 3 DVD)
  • L'era glaciale 3: l'alba dei dinosauri (1 BR + 1 DVD)
  • Ricatto d'amore (Spagna)
  • La ragazza del mio migliore amico
  • Prison Break - The Final Break
  • S.Darko
  • Hulk Vs Wolverine / Hulk Vs Thor
  • Il corpo umano - La macchina incredibile (1 BR + libro)
  • Stefano Bollani - Carioca Live

3 dicembre

  • Garuda

8 dicembre

  • Ponyo sulla scogliera (Giappone, in Italia il 7 Gennaio)

9 dicembre

  • G.I. Joe - La nascita dei Cobra
  • Segnali dal futuro

15 dicembre

  • L'ultima casa a sinistra

16 dicembre

  • Terminator Salvation (2 BR gift edition)
  • Il superpoliziotto del supermercato
  • La maschera di Zorro

22 dicembre

  • Star Trek: Serie Classica - Stagione 3 (Francia, Germania e Spagna)

30 dicembre

  • Niko - Una renna per amico

 

Articoli correlati

La Terra Dei Morti Viventi

La Terra Dei Morti Viventi

L'ultimo capitolo della tetralogia di George Romero, non scade in termini di qualità artistica, anzi è stato molto apprezzato; non è facile essere originali in un settore così inflazionato come quello dei film sugli zombie. Il Blu-ray è praticamente sovrapponibile al vecchio HD DVD, con ottima resa.
Il Momento di Uccidere

Il Momento di Uccidere

Una grande accoppiata, un bravo regista come Joel Schumacher ed un grande scrittore come John Grisham danno vita ad un bellissimo thriller con tematiche profonde quali il rapporto tra bianchi e neri e la pena di morte, un film importante ed una bella edizione in Blu-ray
The Ultimate Bourne Collection

The Ultimate Bourne Collection

Finalmente anche in Italia il cofanetto Blu-ray della trilogia ispirata al personaggio di Jason Bourne, una delle migliori sugli agenti speciali dei servizi segreti degli ultimi 10 anni, veramente appassionante, con una qualità audio e video da urlo e tantissimi extra



Commenti (19)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: GIANGI67 pubblicato il 01 Dicembre 2009, 11:49
Mi accatto:Seven,Notte da leoni,Segnali dal futuro.
Sono 3,ma tanto alla fine diventeranno 10,come sempre
Commento # 2 di: ghiltanas pubblicato il 01 Dicembre 2009, 13:20
già in possesso di biancaneve e i sette nani, aspetto la steel book di terminator 4, anche questo prenso in uk...
Ora aspetto di sapere se inglorious basterds ha l'audio ita in uk (mi basterebbero i sub)
Commento # 3 di: maxrenn77 pubblicato il 01 Dicembre 2009, 17:32
Mamma mia che tristezza l'edizione italiana di Via col vento...USA forever!!! Tanto il cofanettone ha l'italiano!
Commento # 4 di: vincent89 pubblicato il 01 Dicembre 2009, 20:42
Il BD di G.I. Joe ha la traccia inglese in DTS-HD Master e non Dolby TrueHD
Commento # 5 di: mau741 pubblicato il 01 Dicembre 2009, 22:46
scusate ma quindi il formato originario di via col vento è proprio il 1.37:1? Io ho sempre pensato che fosse il risultato di un terrificante pan&scan. Ovviamente se è il formato originario niente da dire, è un capolavoro di 70 anni fa e quindi va bene cosi.
Commento # 6 di: uzumaki pubblicato il 02 Dicembre 2009, 00:40
nn c'è che dire, con il blu ray le case di distribuzione si danno un gran da fare. quattro titoli e uno peggio dell'altro. ma si può sapere che diavolo è niko una renna per amico? o il superpoliziotto del supermercato? film che nn hanno motivo di esistere ne da un punto di vista artistico, ne, imho, da un punto di vista commerciale. ma chi glieli lascia 20 euro per comprarseli? perchè in america escono i film di wang kar wai e qui no? perchè in america escono i film di park chan wook e qui no? per nn parlare di kitano o addirittura i film di pasolini e argento, registi italiani che nn trovano spazio in italia. un paradosso! akira, miyazki, i vari ghost in the shell, è pieno di capolavori, tra l'altro famosissimi che garantirebbero ottime vendite, per quanto riguarda l'animazione e questi che producono e distribuiscono? hulk vs wolverine! ma per favre! sempre detto io, finchè si è in tempo, meglio scappare da questo belpaese e dalla sua morte poliedrica...
Commento # 7 di: maxrenn77 pubblicato il 02 Dicembre 2009, 08:14
Mamma mia Uzumaki quanto hai ragione!!!!
Commento # 8 di: scorpio6511 pubblicato il 02 Dicembre 2009, 11:04
Originariamente inviato da: uzumaki
finchè si è in tempo, meglio scappare da questo belpaese e dalla sua morte poliedrica...


Motivi per evadere dal nostro Paese ne ho sentiti tanti, ma questo batte tutti, andarsene per i Film
Commento # 9 di: Ryusei pubblicato il 02 Dicembre 2009, 19:28
Ringrazio la redazione per aver riaperto la rubrica sulle uscite di Bluray, un aiuto utile ed interessante per tutti gli appassionati!
Commento # 10 di: uzumaki pubblicato il 08 Dicembre 2009, 00:12
@ scorpio6511

la mia era una provocazione. fai comunque attenzione a nn sottovalutare l'importanza del panorama artistico (culturale) di un paese. da esso emergono indizi interessanti sullo stato culturale, sociale, civile e politico di una nazione. d'altra parte ho parlato di morte poliedrica e, se conosci il significato di questo termine, avresti dovuto capire il riferimento sottinteso a una serie di altri problemi. il mercato dei blu ray, e le scelte dei produttori che lo determinano, sono una piccola goccia di questo mare di letame in cui ogni giorno sguazziamo.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »