Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

L'esorcista: la sfida tra HD e DVD

di Alessio Tambone , Emidio Frattaroli , pubblicato il 05 Maggio 2005 nel canale SOFTWARE

“Da aprile è disponibile in DVD L'esorcista: la genesi, prequel del celebre film del 1973. I nostri giudizi sul film, sull'edizione DVD a risoluzione standard e anche sull'edizione in DVD ROM in formato WMV-HD ad alta definizione.”

L'edizione in DVD - contenuti extra

Discreto il numero e la qualità dei contenuti extra proposti nel DVD. Il più interessante è sicuramente "Speciale L'esorcista: la genesi", un documentario di circa otto minuti nel quale il regista, gli attori principali e il produttore James G. Robinson raccontano cosa succede nel film e il rapporto con i personaggi della storia. Da segnalare che questo contenuto non è riportato sulla fascetta.


Harlin (a sinistra) e Skarsgard durante le interviste

Segue quindi un "Backstage" di sei minuti, che offre una visuale diversa di nove scene della pellicola, riprese dal punto di vista del regista. Sono inoltre riportate le interviste integrali al regista Renny Harlin, agli attori Stellan Skarsgard, Izabella Scorupco, James D'Arcy e al produttore James G. Robinson (per una durata complessiva di quattro minuti e mezzo) i cui spezzoni sono stati utilizzati per realizzare lo speciale già accennato. Chiudono il DVD il trailer italiano e i credits. Da segnalare l'assenza del commento audio durante il film. Tutti i contenuti extra in lingua inglese sono sottotitolati in italiano.


Un fotogramma del backstage

Il mercato italiano offre al pubblico due versione del film. La prima, quella recensita in questo articolo, è affiancata infatti da una versione in Alta Definizione che analizzeremo prossimamente. Il mercato internazionale offre invece versioni abbastanza differenti. In America sono disponibili due versioni: una semplice in fullscreen, con audio inglese DD 5.1 e senza contenuti extra. L'altra, in 2.35:1 widescreen, con audio inglese DTS 5.1 e Dolby Digital 5.1 con il commento audio del regista, un backstage e il trailer in lingua originale. Per questa versione sottotitoli in inglese, spagnolo e francese.

In Inghilterra invece presente una sola versione del film in 2.35:1 widescreen, con audio inglese e tedesco DD 5.1 e sottotitoli in inglese, inglese per non udenti, tedesco, tedesco per non udenti e arabo. Contenuti extra uguali alla versione americana in widescreen.

Segue : La scheda Pagina successiva