Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

007- Quantum of solace

di Alessio Tambone , Gian Luca Di Felice , pubblicato il 25 Marzo 2009 nel canale SOFTWARE

“Torna Daniel Craig nei panni di James Bond in Quantum of solace, dove la voglia di vendetta lo porta in missione in Italia, Austria e Sud America, insieme alla nuova Bondgirl Camille. L'edizione in alta definizione, in formato Blu-ray, è distribuita in Italia da 20th Century Fox a partire dal 25 Marzo ”

Conclusioni e pagelle

Le premesse artistiche dopo l'ottimo Casino Royale erano altissime e purtroppo sono state tragicamente massacrate con questo Quantum of solace. Il film, povero dal punto di vista registico ed inesistente parlando di sceneggiatura, poteva in realtà essere condensato in 15/20 minuti ulteriori di Casino Royale (perfetto però nei suoi 145 minuti). Questo se guardiamo a Quantum of solace in quanto sequel. Se invece intendiamo Quantum of solace come 22esimo Bond... beh salviamo soltanto il confermato Daniel Craig, ulteriormente convincente nei panni del nuovo 007.

Il pacchetto nel complesso non convince a causa di una brutta storia mediocremente diretta, mal sorretta da una fotografia anonima e da una soundtrack poco incisiva. Campanello d'allarme è in realtà la stessa sequenza dei titoli di apertura, musicata da Alicia Keys e Jack White dei White Stripes. Si salvano invece gli attori, che grazie alla prestazione maiuscola di Craig insieme a Olga Kurylenko, Judi Dench e Giancarlo Giannini rendono la visione del film più interessante.

Il giudizio cambia radicalmente se ci fermiamo al puro divertimento delle scene più spettacolari, al montaggio serrato degli inseguimenti, alla travolgente dinamica degli effetti della colonna sonora in lingua originale e alla qualità video complessiva di questa edizione. Resta l'amaro in bocca per la traccia audio in lingua italiana, interattività e contenuti speciali, tutti ben al di sotto delle aspettative.

La pagella secondo Gian Luca Di Felice

Film 6
Authoring 6
Video 8
Audio ITA 7
Audio V.O. 9
Extra 6

La pagella secondo Alessio Tambone

Film 4
Authoring 6
Video 8
Audio ITA 7
Audio V.O. 8
Extra 6