Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Alleanza tra Blu-ray e HD-DVD?

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 04 Maggio 2005 nel canale SOFTWARE

“A sorpresa, una alleanza dell'ultimo minuto tra Sony Corporation e Toshiba Corporation riaccende la speranza di mercato e consumatori sulla necessità di definire un solo standard dei nuovi supporti ottici ad alta definizione e ad alta capacità del prossimo futuro.”

introduzione

Lo scorso 21 aprile, all'interno dell'edizione del giovedì del Nihon Keizai Shimbun (il maggiore quotidiano economico giapponese, conosciuto anche come Nikkei) è stata pubblicata una notizia su un accordo dell'ultimo minuto tra Sony Corporation e Toshiba Corporation. Il quotidiano giapponese riporta indiscrezioni sull'inizio dei lavori comuni per raggiungere un compromesso che ponga fine alla temuta guerra tra i due standard. La notizia - ormai confermata - coglie di sorpresa anche gli alleati delle due associazioni che erano completamente all'oscuro delle ultime, lungimiranti decisioni di Sony e Toshiba.

Ricordiamo brevemente che Sony e Toshiba, assieme ad i rispettivi principali alleati (rispettivamente Matsushita e NEC), si contenderanno il futuro mercato dei supporti ottici ad alta capacità di prossima generazione. Toshiba e NEC sono promotori del supporto HD-DVD mentre Sony, Philips, Matsushita, Samsung e Hitachi promuovono il Blu-ray. I due media ottici prevedono una capacità da 3 a 6 volte superiore rispetto al DVD che conosciamo. Il vecchio formato DVD Video può contenere circa 4,7 GB (Giga Byte) di dati nei supporti a singolo strato denominati DVD5 mentre arriva a contenere circa 8,5 GB nei supporti a doppio strato denominati DVD9.

 


differenze tra le varie capacità dei supporti HD-DVD e Blu-ray

 

Allo stesso modo del DVD Video, anche il supporto HD-DVD prevede due formati principali. Il modello a singolo strato prevede una capacità di 15 GB mentre il modello a doppio strato è in grado di immagazzinare 30 GB di dati. Il Blu-ray invece garantisce una capacità nettamente superiore: da 23,3 GB a 27 GB per i supporti a singolo strato mentre può arrivare da 46,6 GB a 54 GB per i supporti a doppio strato. Le diversità tra HD-DVD e Blu-ray non si limitano alla capacità.


lo spessore dello strato protettivo del Blu-ray è appena 1/6 di quello dell'HD-DVD

La differenza più importante è data dallo spessore dello strato protettivo sul lato che affaccia verso il pick-up di lettura a laser blu. Lo strato utilizzato dai supporti HD-DVD è lo stesso dei DVD Video: 0,6 mm. Il Blu-ray utilizza invece uno strato protettivo di appena 0,1 mm.