Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

WALL-E

di Alessio Tambone , Luca Carosi , pubblicato il 23 Febbraio 2009 nel canale SOFTWARE

“Il romantico, piccolo robottino fresco di Oscar sbarca in home video. Il nono film della Pixar Animation Studios si presenta in tre edizioni differenti, DVD singolo, DVD doppio e con Blu-ray doppio distribuito da Walt Disney Studio Home Entertainment. AV Magazine ha analizzato l'edizione in Blu-ray nel dettaglio”

Il secondo disco


 Ancora menu a confronto: nessuna differenza fra secondo disco italiano e USA

 - click per ingrandire -

Dopo il successo de La Bella Addormentata, Disney ci propone un'altra edizione a due dischi Blu-ray allargando quindi a dismisura la disponibilità di contenuti aggiuntivi, tutti in Alta Definizione e quasi tutti in lingua italiana o comunque sottotitolati. In questo caso il confronto con il secondo disco dell'edizione americana non denota differenze rilevanti, a cominciare dall'impostazione identica del menu principale che comprende le tre voci Robot, Umani e Selezione Lingue (con l'aggiunta di francese e olandese rispetto al primo disco).


Due sezioni, Robot e Umani, con una pioggia di extra in Alta Definizione

 - click per ingrandire -

Nella sezione Robot sono disponibili giochi - "Galleria Axiom", "Tesori e gingilli di Wall•E" e "Mille Robot" storybook - nonché l'approfondimento "Le funzioni dei robot". Ancor più ricca la sezione Umani che propone per prima cosa quattro scene eliminate, "Condotto della pattumiera", "Scaricato", "Documenti segreti" e "Agganciato alla navicella", con l'introduzione (sottotitolata) del regista Andrew Stanton. Si prosegue con un corposo Dietro le quinte (ben sette i contributi) e una serie di corti incentrati sulla BNL, acronimo di Buy N Large, l'onnipresente corporation del film. Molto spettacolare il "Viaggio in 3D attraverso il set" mentre fra gli altri contributi spicca la "Storia della Pixar".