Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Cypress HDMI switcher CHDMI

di Edoardo Ercoli , pubblicato il 15 Giugno 2006 nel canale ACCESSORI

“Approfittando delle nuove sorgenti ad alta definizione a disposizione nel nostro laboratorio, analizziamo un primo switcher HDMI prodotto da Cypress e distribuito da Thender: il nuovo CHDMI-31 è dotato di tre ingressi HDMI è promette compatibilità fino a risoluzione 1080p”

Test e conclusioni

Lo switcher CHDMI-31 è stato collegato contemporaneamente a tre sorgenti digitali:
- videoregistratore D-VHS JVC  HM-DH5U;
- lettore HD-DVD Toshiba HD-A1;
- HTPC con scheda video GeForce 6200.

L'uscita HDMI dello switcher è stata collegata ad un videoproiettore Mitsubishi HC3000 per mezzo di un cavo HDMI-HDMI Thender di ottima qualità, con lunghezza di 15 metri. I collegamenti con le due sorgenti HDMI (JVC e Toshiba) sono state effettuate con cavi standard mentre la connessione con la scheda video è avvenuta per mezzo di un cavo DVI-HDMI.

Purtroppo i risultati della prova, sia con segnali 720p che 1080i sono stati piuttosto deludenti. La presenza di drop-out di fondo è evidente sia con il Toshiba, sia con il JVC, anche attivando il "Signal Enhancement". Addirittura con la GeForce 6200 il segnale non è stato agganciato dal proiettore. Collegando la scheda video direttamente al proiettore con adattatore e con lo stesso cavo Thender, il segnale viene riprodotto alla perfezione.

Con un solo prodotto a disposizione non siamo in grado di verificare se i limiti del Cypress siano da imputare allo sfortunato esemplare in prova, situazione che cercheremo di accertare prima possibile. Anche perché le caratteristiche dichiarate sono di assoluto interesse, benché il prezzo di acquisto sia comunque piuttosto elevato: 250 Euro al pubblico IVA compresa.

Il modello Cypress CHDMI-31 è distribuito da Thender. Maggiori informazioni sono disponibili al seguente indirizzo: www.thender.it - www.cypress.com.tw

Un ringraziamento particolare va allo Studio Hi-Fi D'Abruzzo di Teramo che ci ha messo a disposizione sia l'esemplare per la prova che gli ottimi cavi di collegamento HDMI Thender.

 



Commenti (4)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: sasadf pubblicato il 16 Giugno 2006, 22:04
Un test alquanto risicatino!
Ed invero non ho nemmeno capito un paio di passaggi!!

Originariamente inviato da: E.F.
Collegando la scheda video direttamente al proiettore con adattatore e con lo stesso cavo Thender, il segnale viene riprodotto alla perfezione


E cioè?!?!
Rispetto a quanto detto prima , la differenza?!?

walk on
sasadf
Commento # 2 di: Esorciccio pubblicato il 16 Giugno 2006, 23:56
Ehh ehmm significa che ha attaccato la scheda video sul proiettore usando un cavo piu un adattatore dvi-hdmi visto che come suppongo non esistono 6200 con uscita hdmi diretta
Commento # 3 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 17 Giugno 2006, 14:21
Sarà anche risicatino, ma la sostanza non cambia.

La prova condotta da Edoardo con tre sorgenti al di sopra di ogni sospetto non lascia scampo. Il modello che abbiamo testato ha mostrato evidenti limiti che scompaiono con un collegamento diretto, utilizzando lo stesso e identico cavo Thender con lunghezza di 15 metri.

In particolare quando Edoardo scrive che Purtroppo i risultati della prova, sia con segnali 720p che 1080i sono stati piuttosto deludenti..., vuol dire che è rimasto piuttosto deluso dal prodotto.

Quando invece dice che La presenza di drop-out di fondo è evidente sia con il Toshiba, sia con il JVC, anche attivando il Signal Enhancement, si riferisce al fatto che lo switcher introduce probabilmente un degradamento del segnale che si evidenzia con disturbi in forma di puntinatura (drop-out) con tutte e due le sorgenti.

Quando infine riferisce che collegando la scheda video direttamente al proiettore con adattatore e con lo stesso cavo Thender, il segnale viene riprodotto alla perfezione, vuol dire che il segnale DVI-D proveniente dalla scheda video GeForce con GPU6200 viene riconosciuto e visualizzato senza problemi dal proiettore solo quando non passa attraverso lo switcher. L'adattore si è reso indispensabile in modo da poter utilizzare lo stesso identico ed ottimo cavo Thender HDMI-HDMI da 15 metri tra GeForce e proiettore.

Spero che con il mio aiuto e con quello di Esorciccio, l'esegesi delle parole del buon Edoardo sia ora più semplice e chiara.

Emidio
Commento # 4 di: elche99 pubblicato il 17 Giugno 2006, 17:12
Originariamente inviato da: Emidio Frattaroli
....cut....

Spero che con il mio aiuto e con quello di Esorciccio, l'esegesi delle parole del buon Edoardo sia ora più semplice e chiara.

Emidio


Secondo me era chiara anche prima, solo che chi posta molto forse
fa un po' piu' fatica a LEGGERE (sasadf non prendertela eh...
è una battuta)

Tornando al test, devo ringraziare di cuore la redazione perche' stavo
proprio per comprarmi questo switch della Cypress in funzione delle OTTIME
esperienza con qs produttore; infatti ho gia':
- uno sdoppiatore e amplificatore scart-rgb che funziona a meraviglia
- un'amplificatore di segnale HDMI che mi trasporta senza alcun problema
il segnale per 30mt.
Avete segnalato la cosa alla ditta? Ci sono oggetti simili (non della Cypress) da monoprice.com
(anche significativamente piu' economici, il che non guasta)
che sono stati testati con grande successo (credo anche a 1080p).