Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Coolpad A8 Max smartphone

di Emidio Frattaroli , Franco Baiocchi , pubblicato il 25 Luglio 2017 nel canale MOBILE

“Nuovo "cinafonino" targato Shenzhen, è un terminale di fascia medio-bassa ma con finiture e prestazioni che non sfigurano di fronte a terminali più costosi, dotato di SoC Qualcomm Snapdragon 617, 4 GB di RAM, 64 GB di ROM, fotocamera principale da 13 megapixel, batteria da 2800 mAh e OS Android Lollipop con CoolUI 8.0 ”

Energia, conclusioni e pagella


- click per ingrandire -

L'alimentatore in dotazione al CoolPad A8 Max è un ottimo prodotto con tecnologia QuickCharge 3.0 e riesce ad erogare una potenza massima di quasi 13 watt, con corrente di punta di circa 1,4 Ampere e tensione di 9,06 volt, grazie anche ad un cavo in dotazione (illuminato) di qualità molto elevata. Le operazioni di carica sono molto rapide, con ricarica completa (da zero) esattamente in un'ora con terminale completamente spento e con temperatura del terminale moderata. In più, quando si collega l'alimentatore con smartphone acceso, c'è la possibilità di scegliere tra ricarica veloce - con maggior riscaldamento - e ricarica normale, più lenta ma con minor calore sviluppato. L'autonomia è più che sufficiente per arrivare a fine giornata anche se, considerando le dimensioni complessive degli accumulatori e la potenza del SoC, ci saremmo aspettati qualcosa di più. 


- click per ingrandire -

Il terminale, con SoC Qualcomm SnapDragon 617, è ben curato, con un design probabilmente un po' spartano ma con materiali di qualità, un ottimo display IPS full HD e un'uscita audio con prestazioni che sono in linea con terminali nettamente più costosi. Il terminale è molto più veloce di quanto i benchmark possano certificare e gli unici lati critici sono a carico della fotocamera da 13 megapixel che non ci ha convinto per rumore, gamma dinamica e qualità generale e che raggiunge la sufficienza solo per i colori. Il sistema operativo, Lollipop 5.1, è un po' datato ma pienamente efficiente e senza bachi degni di segnalazione, mentre l'interfaccia utente CoolUI 8.0, al contrario di molti altri terminali economici, è proprietaria, ben riuscita ma con il modulo "Cool butler" un po' troppo invasivo e che probabilmente è il responsabile del calo di prestazioni. Nonostante tutto, il CoolPad A8 Max è uno dei terminali con il più alto rapporto qualità prezzo che abbiamo analizzato.

La pagella secondo la redazione di AV Magazine:

Dotazione 9,0
Costruzione 8,0
Ergonomia 7,0
Prestazioni 5,5
Audio 6,5
Display 7,0
Camera 5,0
Autonomia 6,5
Rapporto Q/P 8,0

Voto medio: 6,95

Per maggiori informazioni: https://goo.gl/ZqJmZU (tomtop) - www.coolpad.eu

 

 

Articoli correlati

Galaxy S8 / S8+ first look

Galaxy S8 / S8+ first look

Samsung presenta a New York i due nuovi smartphone Galaxy S8 ed S8+ con nuove CPU-GPU, fotocamere con f/1.7 e schermo OLED HDR 3K, con rapporto d'aspetto di 2,06:1, che occupa il 90% della superficie e che è certificato "Mobile HDR Premium"...
LAB: Huawei P10

LAB: Huawei P10

Nuovo top di gamma, lo Huawei P10 è uno smartphone dalle prestazioni elevate, con un display tra i migliori misurati con tecnologia LCD IPS, un comparto audio spettacolare e un interessante comparto foto-video anche se ancora lontano dalle prestazioni di una reflex digitale discreta.



Commenti