Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sony PlayStation 3 - seconda parte

di Gian Luca Di Felice , Emidio Frattaroli , pubblicato il 25 Marzo 2007 nel canale GAMING

“In questa seconda parte dell'analisi condotta sulla nuova PlayStation 3, l'attenzione viene concentrata sui principali aspetti legati alla qualità audio e video della nuova console Sony, sia come riproduttore Blu-ray Disc, sia come centro di intrattenimento multimediale”

Conclusioni

Pur con qualche limitazione, relativa alle risoluzioni disponibili con i collegamenti video HDMI e component e che abbiamo trattato nelle pagine precedenti, il giudizio sulla qualità della riproduzione video della nuova PlayStation 3 arriva all'eccellenza e supera nettamente tutti i lettori Blu-ray Disc attualmente disponibili sul territorio europeo (Panasonic e Samsung). In poche parole, per chi ha un display Full HD con ingresso HDMI e cerca la migliore qualità video, la PS3 è sicuramente il miglior lettore Blu-ray Disc attualmente a disposizione, con ulteriori margini di miglioramento sul fronte della disponibilità del numero di risoluzioni in uscita.

Per chi invece fosse interessato anche alla riproduzione audio, alcuni dei limiti della PS3 sono da tenere nella giusta considerazione: mancanza di uscite multicanale analogiche e qualità nella decodifica da DD/DTS a PCM non esaltante. Tra qualche mese, quando saranno disponibili i primi amplificatori con HDMI 1.3 e decodifica dei nuovi formati Dolby TrueHD e DTS HD "on board", il discorso dovrà essere affrontato di nuovo. In attesa di questa nuova congiuntura, i classici stream Dolby Digital e DTS che già conosciamo e che sono disponibili all'uscita ottica TOSLink hanno ancora molto da dire.

Sulle qualità come console, il primo impatto è sicuramente molto positivo, specialmente quando si gioca con i pochissimi titoli a piena risoluzione HD, anche se alcuni aspetti lasciano un po' perplessi (es. aliasing) e spingono a rimandare il giudizio tra qualche mese, quando cioè i giochi a disposizione non si conteranno sulle dita di una sola mano. Su quest'ultimo aspetto, lasciamo la parola alla redazione di Hardware Upgrade che affronterà questa materia in maniera più diretta di quanto abbia fatto o abbia intenzione di fare AV Magazine.

Per il momento la PS3 si è già conquistata a pieno titolo un posto in pianta stabile tra le sorgenti video di riferimento della nostra redazione e continueremo quindi a parlarne anche in futuro, descrivendo eventuali aggiornamenti del firmware che dovessero apportare modifiche interessanti, in attesa anche di verificare tutti i vantaggi offerti dalla connessione HDMI 1.3 sul fronte del "deep color" e dell'aumento del numero di sfumature in tutti i display compatibili. Sull'argomento "deep color" e HDMI 1.3 dedicheremo un articolo monografico appena avremo terminato la raccolta di informazioni.

In buona sostanza, i 599 Euro che vengono chiesti per portarsi a casa questa nuova PS3 sono più che giustificati. Sotto molti aspetti inoltre, la PS3 rappresenta uno dei migliori "affari" di questa nuova generazione di prodotti ad alta definizione, considerando ad esempio i prezzi dei prodotti direttamente concorrenti nella riproduzione dei media Blu-ray Disc come il Panasonic BD10 ed il Samsung BD-P1000 ma considerando anche la qualità della costruzione e dei componenti della PS3. A coloro che fossero interessati solo ed esclusivamente alle funzioni come console pura, diciamo che il giudizio è rimandato quando ci sarà una disponibilità di videogame più consistente.

 

Articoli correlati

Sony PlayStation 3 - prima parte

Sony PlayStation 3 - prima parte

La nuova console Sony, finalmente disponibile in versione europea, oltre che migliorare il coinvolgimento ludico si propone come un centro d'intrattenimento multimediale di elevata caratura ma anche come vera piattaforma di lancio del media Blu-ray Disc



Commenti (144)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: francis pubblicato il 27 Marzo 2007, 16:50
Lavoro di recensione e di test semplicemente grandioso.
Thank you


francis
Commento # 2 di: Pizzo pubblicato il 27 Marzo 2007, 17:05
Ottima recensione davvero. COMPLIMENTI!
Commento # 3 di: acigna pubblicato il 27 Marzo 2007, 17:06
Complimenti, bel lavoro, esaustivo e svolto in tempi rapidissimi
Commento # 4 di: acigna pubblicato il 27 Marzo 2007, 17:11
Emidio, una domanda (più che altro una curiosità:
nell'analisi delle prestazioni con dischi SACD dici che le prestazioni della PS3 sono inferiori a quelle ottenibili con i decoder di un amplificatore. Come fai ad estrarre il flusso SACD elaborato direttamente dalla PS3 visto che non ha uscite analogiche multicanale?
Commento # 5 di: carlagio75 pubblicato il 27 Marzo 2007, 17:11
ottima recensione. info molto utili per chi è in procinto di acquist la ps3 come lettore di br come me. grazie
Commento # 6 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 27 Marzo 2007, 17:13
Grazie a tutti per i complimenti.

Per acigna: forse non siamo stati chiari. Verifico subito quello che abbiamo scritto. La PS non ci ha convinto rispetto ad un lettore SACD multicanale di qualità (Maranzt nella fattispecie).
Commento # 7 di: 55AMG pubblicato il 27 Marzo 2007, 17:38
Ottimo lavoro Emidio.
Una domanda.
Con i semplici dvd, hai comparato la PS3 al lettore BluRay Panasonic?
Od ho letto/capito male io?
Grazie.
Commento # 8 di: stazzatleta pubblicato il 27 Marzo 2007, 17:40
eheheh, a me era bastata la prima parte per scatenare l'acquisto compulsivo

coi CD e collegamento Toslink, facendo quindi fare la conversione DA al pre, l'ascolto è buono.

proverò anche coi SACD in confronto al Marantz.
Commento # 9 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 27 Marzo 2007, 17:42
Originariamente inviato da: 55AMG
Ottimo lavoro Emidio.

Con i semplici dvd, hai comparato la PS3 al lettore BluRay Panasonic?
Esatto.

Grazie
Commento # 10 di: djaykay pubblicato il 27 Marzo 2007, 17:49
Complimenti vivissimi per la peculiarità del test!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »