Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Shoot-out: Dynaudio Excite X12

di Redazione , pubblicato il 30 Maggio 2013 nel canale DIFFUSORI

“Il piccolo diffusore del costruttore danese, con articolazione e equilibrio timbrico notevoli, racchiude un tweeter da 26mm ed un woofer da 15cm, all'interno di un bellissimo cabinet con accordo reflex e disponibile con varie finiture”

Introduzione e caratteristiche

La Dynaudio è nata in Danimarca alla fine degli anni settanta, ed ha rappresentato e probabilmente rappresenta a tutt’oggi uno dei maggiori portatori di innovazioni tecnologiche nella costruzione degli altoparlanti. Pochi sanno infatti che questa azienda è stata la prima ad impiegare diverse tecniche costruttive che oggi potrebbero apparire normali, addirittura scontate. Il costruttore, ad esempio, è stato il primo a studiare dei cestelli in lega di alluminio estremamente aerodinamici per non colorare l’emissione posteriore della membrana ed ancora il primo ad usare olio ferromagnetico nel traferro della bobina mobile dei tweeter, innalzando di fatto la tenuta in potenza delle fragili e leggerissime bobine mobili.

Ancora da questi lidi è iniziata la costruzione di bobine mobili impieganti filo a sezione esagonale, il disegno del complesso magnetico simmetrico grazie al disegno delle terminazioni polari senza polo centrale. Primi a sperimentare e ad impiegare filo di alluminio e non di rame oppure ad utilizzare cavità di decompressione alle spalle della cupola del tweeter. Insomma un bel concentrato di ricerca e sviluppo. Altre caratteristiche che sono in qualche modo passate alla storia come prese ferme di posizione del costruttore sono rappresentate dall’idiosincrasia per il doppio cablaggio ed il disegno dei filtri rigorosamente del primo ordine acustico, magari con una cella di sfasamento, ma sempre con una risposta del primo ordine acustico.

Altri tre particolari costruttivi hanno sempre caratterizzato gli altoparlanti Dynaudio: membrana realizzata con polipropilene evoluto, ovvero addizionato di minerali irrigidenti ma leggerissimi, sospensione in gomma, credo sin dai primissimi modelli, e diametro enorme della bobina mobile. Quest’ultima particolarità grazie alle moderne tecniche di incollaggio e costruzione delle bobine mobili sembra comunque essere stata a poco a poco rimpiazzata. Nei nuovi modelli infatti abbiamo bobine di dimensioni più contenute per avere un miglior smorzamento ed una miglior gamma media senza perdere affatto tenuta in potenza.

Caratteristiche dichiarate

Tipo: diffusore da stand a due vie in bass reflex
Risposta in frequenza: 50Hz – 23 kHz +/- 3 dB
Sensibilità: 86 dB 2,83/1m
Potenza: 150 watt
Woofer: 145 mm con membrana in polimero e silicato di magnesio
Tweeter: cupola morbida da 26 mm
Impedenza nominale: 4 Ohm
Frequenza di incrocio: 2000 Hz primo ordine
Connettori: una coppia
Dimensioni: 170 x 285 x 255 mm (L x A x P)
Peso: 6,5 kg
Matricola n. 03741834

Costruttore: Dynaudio International GmbH, Ohepark 2, 21224 Rosengarten, Germany Phone: +49 (0) 4108 - 4180 - 0, Fax: +49 (0) 4108 - 4180 - 10, info@dynaudio.com

Distributore: GTO srl, Via della Salute 18/4, 40132 Bologna, Tel. +39 051 627 1447
info@gto.it - www.gto.it