Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

CES 2013: I grandi sistemi audio

di Marco Cicogna , pubblicato il 25 Gennaio 2013 nel canale DIFFUSORI

“Nelle ampie suites del Venetian, distante anni luce per organizzazione e dimensioni da una mostra nazionale e prestigioso corollario dell'International CES 2013, non sono mancati sistemi di primissimo piano, che si collocano allo stato dell'arte della riproduzione sonora. Eccone un primo assaggio”

Dan Dagostino

I finali Dagostino della serie Momentum erano un po' come il prezzemolo, pronti a dare tono e spessore a diversi sistemi di altoparlanti. Tra gli eventi più significativi di questo CES debbo documentare il mio pomeriggio di ascolti delle nuove Alexia di Wilson Audio di cui ho già parlato in questo articolo e a cui dedicheremo un approfondimento. Per l'occasione erano in una suite del Mirage, alimentate dal top di gamma DCS e dai finali Dagostino.

Ma non basta, perché gli stessi finali erano stati scelti anche da Wisdom Audio, azienda professionale che proprio nel Nevada costruisce sistemi a nastro di notevoli prestazioni.

Un altro diffusore che si esibiva in accoppiata con i Dagostino erano le nuove ammiraglie “Sonja” della YG, un sistema senza compromessi che se vorrete potrete ascoltare anche alla prossima edizione della mostra di Monaco. Nella propria sala Dagostino esibiva ovviamente anche il nuovo preamplificatore, che come abbiamo già visto esibisce la medesima estetica.

Anche il pre impiega una circuitazione bilanciata per la massima larghezza di banda e un elevato rapporto segnale/rumore. La regolazione del volume avviene per il tramite di una serie di resistenze controllate da un sistema ottico, il metodo attualmente più sicuro per evitare la contaminazione del segnale.

Un telaio separato ospita l’alimentatore da 300 VA in modo da isolare i componenti del preamplificatore da rumori ed interferenze elettromagnetiche. I circuiti di controllo beneficiano di sezioni separate di alimentazione in modo che gli stadi di controllo risultino completamente isolati dai circuiti audio. Il VU meter sul pannello frontale, marchio distintivo della serie, indica il livello di impostazione del volume, mentre un anello attorno allo stesso meter controlla il volume. I pulsanti frontali di selezione si illuminano per mostrare quale ingresso è attivo.