Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sistema NHT - Home Theater Basic

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 22 Giugno 2005 nel canale DIFFUSORI

“Audio Video Astigiano presenta un sistema multicanale NHT con subwoofer amplificato caratterizzato da un rapporto qualità/prezzo estremamente favorevole: un ottima occasione per introdurre le prime misure di AV Magazine sui diffusori acustici”

Satelliti Super Zero XU


Esploso del satellite SUper Zero XU
- click per ingrandire -

Il diffusore Super Zero XU è un piccolo sistema a due vie con cassa chiusa (sospensione acustica). Il midwoofer ha un diametro leggermente inferiore a 12 cm (4,5") mentre il tweeter a cupola morbida è da 1". La risposta in frequenza dichiarata si estende da 85 Hz a 25 kHz entro un intervallo di +/- 3 dB. La sensibilità è nella media per un diffusore di queste dimensioni: 86 dB ad un metro per 1 watt in ingresso mentre l'impedenza dichiarata è di 8 ohm.


Il satellite a due vie Super Zero XU in finitura nera
- click per ingrandire su ogni immagine -

Il piccolo Super Zero XU è un diffusore disponibile sia in finitura bianca che nera. Per la prova ci è arrivato un set di cinque diffusori con finitura nera di tipo gommoso che li rende piuttosto distanti dall'aspetto del subwoofer. Il mobile, benché sia in materiale plastico, è molto pesante, robusto ed assolutamente sordo. Nella confezione, oltre alla staffa per il fissaggio a parete, troviamo una piccola e praticissima base di gomma morbida che permette un fissaggio incredibilmente stabile anche se la superficie di appoggio non è perfettamente stabile.

I due altoparlanti sono fissati sul retro del pannello frontale, a sua volta bloccato con viti alla struttura del mobile. Anche il tweeter è schermato. Pochissimo l’assorbente acrilico all’interno del contenitore plastico, in cui spicca il filtro crossover collegato da un lato ai diffusori e dall’altro ai due morsetti di ingresso. 


Particolari dell'interno del satellite Super Zero XU
- click per ingrandire su ogni immagine -

Un aspetto importante, per gli altoparlanti destinati ad avvicinarsi ad un TV a tubo catodico è la schermatura, che deve evitare che il campo magnetico dell’altoparlante deformi l’immagine. Attenzione però che quando parliamo di schermatura non ci riferiamo, come molti credono, alla sola copertura metallica del magnete: quella serve a rifinire soltanto la schermatura, che nella realtà è ottenuta incollando un secondo magnete alle spalle del primo.

Questa schermatura non può essere valutata soltanto avvicinando il diffusore al monitor per osservare delle deformazioni. Occorre tenere il diffusore su di un monitor almeno per un paio di giorni e notare, preferibilmente sul nero o sul rosso, se lo schermo oltre a non deformarsi non assume anche colorazioni strane col tempo. Nel caso delle NHT potete esserne certi: il monitor non ha subito alcuna alterazione cromatica nei due lunghi mesi di test.