Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Amplificatore Trends Audio TA-10.1

di Emidio Frattaroli , pubblicato il 17 Luglio 2007 nel canale DIFFUSORI

“Tra gli amplificatori in "classe T", figli di quel prodigioso chip Tripath TA2024 che tanto ha sopreso per qualità e musicalità una lunga schiera di appassionati, il TA-10.1 della Trends Audio è il progetto meglio riuscito poiché è riuscito a far dimenticare alcuni dei pesanti limiti del vecchio T-Amp e di altri piccoli cloni”

Conclusioni

Chi aveva gridato al miracolo con il t-amp e voleva buttare nella spazzatura amplificatori da centinaia o migliaia di Euro, dopo aver ascoltato il nuovo TA-10.1 probabilmente non uscirà di casa per qualche mese, poiché si renderà conto di molte delle sciocchezze che erano state dette in passato sulla naturalezza timbrica, scena sonora ma sopratutto sulla gamma bassa: tutti limiti del t-amp che ora saranno molto più evidenti ad un confronto diretto con il TA-10.

Bisogna anche dire che il prezzo che è necessario pagare per il raggiungimento di questa ottima qualità è piuttosto elevato. Il listino al pubblico, al netto dell'IVA e della garanzia offerta dal distributore italiano, pone il nuovo TA-10.1 su un livello nettamente più elevato e ridurrà notevolmente il numero di appassionati che metteranno le mani sul questo piccolo gioiellino.

Approfittiamo per ringraziare il distributore italiano Audio Azimuth che ci ha inviato l'esemplare in prova e che è a disposizione per tutte le informazioni del caso sulla reperibilità del piccolo, meraviglioso Trends Audio TA-10.1. Per maggiori informazioni: www.audioazimuth.it

 

Articoli correlati

Trends Audio TA-10.2

Trends Audio TA-10.2

Il piccolo ampli digitale TA-10.2, con potenza fino a 10W e basato sempre sul celeberrimo circuito integrato Tripath TA2024, rappresenta la terza generazione di ampli Trend Audio e promette alcuni piccoli miglioramenti rispetto al modello precedente che non è più in produzione
T-AMP - amplificatore portatile

T-AMP - amplificatore portatile

Il t-amp di Sonic Impact è un amplificatore stereofonico portatile da 15 watt per canale che può essere alimentato anche con 8 batterie stilo. Un prodotto piuttosto interessante poiché, a fronte di un prezzo d'acquisto paurosamente contenuto, sembra accreditato una qualità all'ascolto da impensierire concorrenti con prezzo fino a venti volte superiore



Commenti (12)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Black Swan pubblicato il 22 Luglio 2007, 17:13
Quali sono i diffusori usati per la prova ?

RB-91 non si trovano sul sito del produttore Klipsch.
Grazie
Commento # 2 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 23 Luglio 2007, 08:16
Commento # 3 di: riderforever pubblicato il 23 Luglio 2007, 23:36
Forse è il momento di sostituire il mio fido T-Amp compagno di tanti ascolti . Essendo stato il mio primo (mezzo ) passo nel mondo hi-fi ero già più che soddisfatto dal T-Amp, ma sono curioso di vedere se questo nuovo gioiellino sarà in grado di valorizzare maggiormente le Indiana Line 5.04. Dite che sarà ancora un'accoppiata vincente?

Un ultima cosa per quanto riguarda l'alimentatore: ce n'è già uno incluso? Lo Zetagi da 5A che attualmente possiedo andrebbe meglio?

Ciao e grazie per i consigli
Commento # 4 di: Stigmata pubblicato il 25 Luglio 2007, 22:28
Giusto per curiosità, rispetto a un nad 3020i questo come suona?
Non per altro, di nad ne ho uno in casa e la cosa mi incuriosisce dato che ho sempre sentito parlare del 3020 come di un prodotto con un'ottimo rapporto q/p.
Commento # 5 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 26 Luglio 2007, 20:30
Un ultima cosa per quanto riguarda l'alimentatore: ce n'è già uno incluso? Lo Zetagi da 5A che attualmente possiedo andrebbe meglio?

testati entrambi, non ho avuto modo di percepire alcuna differenza rilevante, a dimostrazione del fatto che l'alimentatore fornito di serie svolge egregiamente il suo dovere.
Commento # 6 di: acris pubblicato il 07 Agosto 2007, 08:17
versione USB

e di questa versione che ne dite?
http://www.playstereo.com/product_i...products_id=460

se collegata assieme all'ampli dovrebbero fare una coppia niente male.
Commento # 7 di: Bepperock pubblicato il 06 Settembre 2007, 17:29
TA 10.1 che passione

Il TA 10.1 è un gioellino, non c'è dubbio. Pensate che il matrimonio con diffusori B&W XT4 possa funzionare, tenendo presente che ascolto U2 e classica e la sala è di 26 metri quadri?
Commento # 8 di: Emidio Frattaroli pubblicato il 06 Settembre 2007, 20:13
Abbiamo giusto le XT4 in prova e vista l'efficienza dei due ottimi diffusori direi che il piccolo 10.1 forse è un po' sottodimensionato.

Emidio
Commento # 9 di: paut pubblicato il 04 Ottobre 2007, 13:22
TA-10.1 e Klipsch RB25

Ho il vecchio T-AMP collegato con le RB25 e trovo sia una accoppiata carente in gamma bassa , potrei migliorare con il nuovo TA-10.1?

Grazie per le risposte.
Commento # 10 di: Sabatino Pizzano pubblicato il 04 Ottobre 2007, 15:05
il basso con il trends migliora rispetto al vecchio t-amp, ma non aspettarti miracoli in quanto anche i diffusori sono un po limitati in tal senso.

dimenticavo: tale accoppiata lascia un po a desiderare in quanto ad asprezza in gamma alta, piuttosto che in gamma bassa
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »