Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Amplificatore a valvole AVR A-84P

di Gian Luca Di Felice , pubblicato il 12 Marzo 2007 nel canale DIFFUSORI

“Il modello A-84P di AVR Italia è uno dei più interessanti amplificatori integrati stereofonici a valvole, basato su un sistema push-pull di quattro valvole EL84B per 13 watt per canale, dotato di qualità sonore molto piacevoli e offerto ad un prezzo che ha dell'incredibile”

Interno e costruzione


L'inserimento di una delle valvole all'interno del suo zoccolo
- click per ingrandire -

Appena tolto dall'imballo, troverete l'amplificatore privo di valvole: queste ultime sono disposte all'interno di scatolette e vanno inserite negli appositi alloggiamenti avendo l'accortezza di seguire perfettamente la numerazione (da V1 a V6) in modo da rispettare le regolazioni di bias volute dal costruttore per ogni singola valvola.


Visione d'insieme dell'interno dopo aver rimosso il pannello inferiore
- click per ingrandire -

Una volta smontato il pannello inferiore, l'interno si presenta come un misto di componenti saldati in aria ad altri disposti direttamente sul circuito stampato tra cui riconosciamo gli zoccoli per l'inserimento delle valvole. Alcuni componenti, come il potenziometro ALPS, sono di pregio e solitamente in uso su apparecchiature di ben altro rango.


Particolari del potenziometro ALPS (a sinistra) e del selettore rotativo
- click per ingrandire -

Altri elementi non sono invece riconoscibili come il trasformatore di uscita e alcuni condensatori. Entrando maggiormente nel merito, riteniamo che il circuito stampato abbia delle piste leggermente sottodimensionate, con la parte di alimentazione che risiede praticamente insieme al resto del circuito. 


Particolare dei due generosi condensatori elettrolitici da 330 µF
- click per ingrandire -

L'alimentazione è molto ben dimensionata ed è costituita da un trasformatore di tensione e da due condensatori da 330microF ciascuno. La filatura è complessivamente abbondante ma di buon livello con i cavi di alimentazione che viaggiano insieme a quelli di potenza.