Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Tutti al cinema: luglio

di Redazione , pubblicato il 01 Luglio 2014 nel canale CINEMA

“Suggerimenti e calendario completo per le uscite nei cinema italiani nel mese di luglio. Una rubrica di AV Magazine per essere sempre aggiornati su quello che succede all'interno dei cinema italiani, consigli sui film e trailer. A voi la scelta!”

Dal 10 luglio

Il paradiso per davvero

Colton è un bambino operato in ospedale d'urgenza e dimesso qualche tempo dopo con una guarigione definita dai medici miracolosa. I genitori Todd e Sonja sono contenti di tornare alla vita quotidiana dopo l'enorme spavento, ma è evidente che in Colton qualcosa è cambiato. Il piccolo descrive infatti il suo personale viaggio verso il cielo, raccontando con l'innocenza propria dell'età particolari a lui sconosciuti. Speranza e fede saranno le chiavi per la comprensione di quello che è successo.

Tratta da una storia vera, una vicenda portata tra l'altro alla ribalta mondiale dal successo dell'omonimo best-seller e dalla scelta dei veri genitori di condividere l'esperienza, la pellicola è diretta da Randall Wallace, già regista di film come Secretariat - Un anno da ricordare e We Were Soldiers (oltre che La maschera di ferro). La coppia di genitori è interpretata da Greg Kinnear e Kelly Reilly, mentre il difficile ruolo del bambino protagonista è affidato all'esordiente Connor Corum.

Muscle Shoals - Dove nascono le leggende

Siamo in Alabama, lungo il fiume Tennessee, quello che i nativi d'America chiamavano Singing River. Un luogo particolare, frutto della difficile mescolanza tra bianchi e neri, un'area che ha visto la nascita di brani entrati di diritto nella storia della musica mondiale.

Muscle Shoals racconta attraverso le azioni di Rick Hall e dei suoi FAME Studios l'abbattimento delle ostilità razziali e la nascita dei grandi successi musicali. Testimoni di questi miracoli artistici sono grandi nomi come Gregg Allman, Bono, Aretha Franklin, Mick Jagger, Keith Richards e Steve Winwood. L'ottimo documentario è stato diretto da Greg 'Freddy' Camalier, per una durata complessiva di circa 111 minuti.

La madre

In un piccolo paese italiano il giovane sacerdote Paulo, esempio di fede e devozione per l'intera comunità, vive un momento di profonda crisi quando si innamora di Agnese, una donna che vive sola nella particolare tenuta di famiglia. Le fughe notturne del giovane ecclesiastico sono però scoperte dalla madre, che cerca di proteggerlo ricordandogli i doveri di un parroco e la forza della preghiera. Diviso tra fede e peccato, religione e tentazioni, Paulo sarà costretto a prendere una decisione.

Trasposizione cinematografica per l'omonimo romanzo breve del premio Nobel Grazia Deledda, diretto da Angelo Maresca al suo esordio in un lungometraggio. I protagonisti della particolare storia sono interpretati da Carmen Maura, Stefano Dionisi e Laura Baldi. Distribuzione curata da Microcinema.