Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Tutti al cinema: luglio

di Redazione , pubblicato il 01 Luglio 2014 nel canale CINEMA

“Suggerimenti e calendario completo per le uscite nei cinema italiani nel mese di luglio. Una rubrica di AV Magazine per essere sempre aggiornati su quello che succede all'interno dei cinema italiani, consigli sui film e trailer. A voi la scelta!”

Dal 2 luglio

Insieme per forza

Lauren e Jim sono due genitori single che si conoscono durante un disastroso appuntamento al buio. Di comune accordo decidono di non rivedersi mai più, senza però aver fatti i conti con il destino. Impegnati in un safari con le rispettive famiglie, i due infatti saranno costretti a condividere lo stesso lussuoso resort e addirittura la stessa suite per un'intera settimana.

Terza collaborazione tra Adam Sandler e Drew Barrymore dopo le commedie Prima o poi me lo sposo e 50 volte il primo bacio. Dal film del 1998 ritrovano anche Frank Coraci, regista già coinvolto in numerosi film di Sandler come Waterboy e Cambia la tua vita con un click. Parte della pellicola è stata girata direttamente in Sud Africa, mentre le restanti riprese sfruttano numerose location di Buford (Georgia - USA).

Le origini del male

Nel 1974 un gruppo di studenti di Oxford tentò un esperimento rivoluzionario per curare una ragazza affetta da un male incurabile. Per anni le riprese di quelle ore sono state tenute nascoste, fino a oggi. Tra realtà e finzione, spiriti ed entità fisiche, la verità sarà mostrata sul grande schermo con tutta la sua forza sconvolgente.

L'horror è diretto da John Pogue, già dietro la macchina da presa del mediocre Quarantena 2, autore in realtà di script non particolarmente riusciti come The Skulls, Rollerball e Nave fantasma. Una penna che in carriera sembrerebbe aver beccato soltanto il soggetto di U.S. Marshals - Caccia senza tregua. Per la sceneggiatura di questo horror Pogue viene affiancato da Tom de Ville (la serie tv Urban Gothic), Oren Moverman (Oltre le regole - The Messenger) e Craig Rosenberg (The Uninvited). Il cast di giovani attori è guidato dall'inglese Jared Harris.

Rio 2096 - Una storia d'amore e furia

In pieno clima mondiale, un'interessante lungometraggio d'animazione che racconta le vicissitudini del Brasile attraverso i secoli e una storia d'amore tra un eroe immortale e l'amata Janaína. Siamo alla fine del 1500. Tutto parte da lì, per poi snodarsi nelle pieghe della guerra tra portoghesi e francesi, nella schiavitù vissuta nei campi di cotone, nella dittatura del '68, per arrivare a una guerra in prossimo futuro combattuta per il possesso dell'acqua.

Lungometraggio d'esordio per il brasiliano Luiz Bolognesi, regista in passato di un paio di corti e di un documentario per la tv. Luiz Bolognesi ha curato anche soggetto e sceneggiatura, affidando la colonna sonora al trio Rica Amabis, Tejo Damasceno e Pupillo, già collaboratori in diverse produzioni verdeoro. La pellicola è distribuita da GA&A Productions.