Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Tutti al cinema: gennaio

di Redazione , pubblicato il 28 Dicembre 2013 nel canale CINEMA

“Suggerimenti e calendario completo per le uscite nei cinema italiani nel mese di gennaio. Una rubrica di AV Magazine per essere sempre aggiornati su quello che succede all'interno dei cinema italiani, con info sul film e trailer. A voi la scelta!”

Dal 23 gennaio

I, Frankenstein

Adam è stato creato alcuni secoli fa dal dal dottor Victor Frankestein. Oggi è un investigatore privato con specializzazione in attività paranormali. Nella sua città però si scatena una battaglia tra le forze del Bene e quelle del Male e Adam deve decidere da quale parte stare. Sostenuto dalla dottoressa Terra Wessex, si schiererà a favore dei buoni.

Il celebre personaggio ideato da Mary Shelley torna sul grande schermo, questa volta con un adattamente che prende spunto dall'omonima graphic novel fantasy creata da Kevin Grevioux, coinvolto nel progetto anche in qualità di sceneggiatore e produttore esecutivo. La regia è affidata a Stuart Beattie, ideatore dello script di Collateral e del soggetto de La maledizione della prima luna, oggi giunto alla sua seconda regia dopo l'esordio nel 2010 con il discreto Il domani che verrà - The tomorrow series. A interpretare il celebre mostro Aaron 'Due Facce' Eckhart.

The wolf of Wall Street

Protagonista del film è Jordan Belfort, personaggio realmente esistito, uno dei broker di maggior successo nella storia di Wall Street. Finito anche in carcere per frode e riciclaggio di denaro sporco, Belfort intraprese una ripida ascesa nel mondo del brokeraggio per poi impattare in una rovinosa caduta.

Tratto dall’omonimo libro autobiografico di Jordan Belfort, la pellicola segna la sesta collaborazione tra Martin Scorsese e Leonardo DiCaprio. Nel cast anche Matthew McConaughey e Jonah Hill, in un film che si presenta ai Golden Globes con due candidature nele categorie Miglior film musical o commedia e relativo Miglior attore.

Last Vegas

Billy, Paddy, Archie e Sam sono quattro amici che si conoscono sin dall'infanzia. L'addio al celibato del convinto scapolo (ed ex playboy) del gruppo è occasione per rivedersi e puntare nuovamente verso Las Vegas, per rivivere le avventure giovanili cancellando con decisione, almeno per una notte, l'età anagrafica ormai avanzata. La Città del Peccato si offrirà però in maniera diversa rispetto ai ricordi di gioventù, facendo emergere anche comportamenti che minano quella che tutti credevano una solida amicizia.

La trama di questo Last Vegas non è molto originale e anche il regista Jon Turteltaub non è una garanzia, vista la sua mediocre filmografia (Phenomenon, Il mistero dei templari e L'apprendista stregone su tutti). Allora perché segnalare la pellicola tra i film in distribuzione? Perchè i quattro attori che interpretano i quattro amici attempati non passano inosservati: Michael Douglas, Robert De Niro, Morgan Freeman e Kevin Kline. Se questo può bastare a giustificare il prezzo del biglietto è un discorso che lasciamo ai nostri lettori.