Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Oscar 2013 - I vincitori

di Redazione , pubblicato il 25 Febbraio 2013 nel canale CINEMA

“La notte che assegna i premi più ambiti del mondo del cinema è arrivata. 33 film candidati per 21 statuette. Lincoln, Argo e Les Misérables, con qualche premio più scontato di altri. Ecco la cronaca completa”

Fotografia, effetti visivi, costumi, trucco

Si cominciano a presentare le pellicole candidate nella categoria Miglior film, mentre sul palco salgono gli Avengers, in rigoroso abito da sera. Siammo all'annuncio del premio per la Migliore fotografia, con un previsto testa a testa tra Skyfall (Roger Deakins) e Vita di Pi (Claudio Miranda). La spunta Miranda, alla sua seconda nomination dopo Il curioso caso di Benjamin Button nel 2008. Premio sacrosanto, anche se dispiace per l'ottimo Deakins, giunto ormai a quota 10 nomination e 0 Oscar.

I 5 Avengers non scendono e presentano le nomination per la categoria Migliori effetti visivi. Un piccolo conflitto d'interessi, visto che proprio The Avengers è presente nella cinquina di categoria insieme a Lo Hobbit, Vita di Pi, Prometheus e Biancaneve e il cacciatore. Premiato ancora Vita di Pi, che comincia molto bene mettendo al sicuro le prime nomination tecniche. Ci sarà l'exploit o l'attende un destino simile a Hugo Cabret dell'anno scorso?

E' il turno della categoria Migliori costumi, con Jennifer Aniston e Channing Tatum che assegnano il premio. Previsioni confermate, con l'Oscar che va a Jacqueline Durran per Anna Karenina. I due attori, come ormai consuetudine, non scendono dal palco e premiano anche la categoria Miglior trucco. Anche in questo caso nessuna sorpresa con la vittoria di Les Misérables. A Lo Hobbit resta soltanto la difficile nomination nella categoria Miglior scenografia.