Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Aspettando gli Oscar 2006...

di Alessio Tambone , pubblicato il 14 Febbraio 2006 nel canale CINEMA

“Il 31 Gennaio sono state comunicate le candidature per la 78esima edizione degli Oscar, in programma il 5 Marzo al Kodak Theatre. Otto nomination a I segreti di Brokeback Mountain, sei a Crash - contatto fisico, Good Night, and Good Luck e Memorie di una geisha. L'Italia sceglie La Bestia nel Cuore”

Le nomination degli attori


Finalmente una nomination per Philip Seymour Hoffman

La categoria degli attori protagonisti non si discosta molto da quella del Miglior film. Ritroviamo infatti I segreti di Brokeback Mountain (Heath Ledger), Good Night, and Good Luck (David Strathairn) e Capote (Philip Seymour Hoffman). In più concorrono alla statuetta Terrence Howard e Joaquin Phoenix, rispettivamente con Hustle & Flow e Quando l'amore brucia l'anima - Walk the Line. Escludendo Phoenix, già nominato nel 2000 per Il gladiatore, si tratta della prima nomination per tutto il gruppo. Da segnalare l'assenza di Russel Crowe per Cinderella man, che sembrava avere buone possibilità di inserimento.


Reese Witherspoon e Keira Knightley candidate come Miglior attrice protagonista
- click per ingrandire -

Nessun cambiamento rispetto alle previsione invece per il fronte femminile, che metterà a confronto Judi Dench (Lady Henderson presenta), le vincitrici del Golden Globe Felicity Huffman (Transamerica) e Reese Witherspoon (Quando l'amore brucia l'anima - Walk the Line), Keira Knightley (Orgoglio e Pregiudizio) e Charlize Theron (North Country).


George Clooney e Paul Giamatti candidati come Miglior attore non protagonista
- click per ingrandire -

Le categorie come Miglior attore e attrice non protagonista sono unite dalla presenza del film di Ang Lee I segreti di Brokeback Mountain, che porta a casa altre due nomination con Jake Gyllenhaal e Michelle Williams. I restanti contendenti nella categoria maschile sono William Hurt (vincitore dell'Oscar come Miglior attore protagonista con Il bacio della donna ragno nel 1985) con A History of Violence, insieme ad altri tre illustri nomi. E' il turno finalmente di Paul Giamatti (Cinderella Man), grande caratterista alla sua prima nomination, che condivide la felicità di questa nuova esperienza con Matt Dillon (Crash - contatto fisico). A chiudere il gruppo troviamo George Clooney con Syriana, che ha già vinto il Golden Globe come Miglior attore non protagonista.


Rachel Weisz candidata come Miglior attrice non protagonista con The Constant Gardener

Il fronte femminile è completato invece da Catherine Keener (Capote), Amy Adams (Junebug, unica nomination per questo film), Frances McDormand (North Country) e la probabile vincitrice Rachel Weisz (The Constant Gardener).