Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

The New World

di Alessio Tambone , pubblicato il 07 Febbraio 2006 nel canale CINEMA

“The New World - Il nuovo mondo segna il ritorno al cinema di Terrence Malick dopo sette anni di inattività. La storia è quella di Pocahontas e del capitano inglese John Smith, innamorati segreti al centro dello scontro tra i nativi indiani e i coloni di Sua Maestà del 1600”

Attori protagonisti e doppiaggio italiano

Folgorante la prova della quindicenne Q’Orianka Kilcher nei panni della giovane Pocahontas. Questa promettente attrice, al primo vero debutto cinematografico (in precedenza ha solo partecipato come comparsa in Il Grinch di Ron Howard) è riuscita a ricostruire una Pocahontas meravigliosa, confusa tra fanciullezza, tradizione e amore. E’ stata davvero una delle più belle recitazioni viste negli ultimi tempi.


Splendida la prova di Q’Orianka Kilcher nei panni di Pocahontas

Q’orianka Kilcher era stata presentata al direttore del casting Rene Haynes per un altro film. Uno degli assistenti dell’ufficio di Rene ha notato la fotografia di Q’orianka e ha subito immaginato per lei il cast di New World. Al provino poi, l'irresistibile bellezza e bravura della Kilcher hanno eliminato qualsiasi dubbio sulla scrittura di un attore senza esperienza.

“Abbiamo esaminato meravigliose attrici adulte, idonee a interpretare una Pocahontas più grande, e attrici più giovani con lo spirito e la leggerezza adatta per la parte, ma è stato molto difficile trovare qualcuno che fosse la giusta via di mezzo” ha confessato la produttrice Green. “Abbiamo cercato per mesi in tutti gli Stati Uniti e in Canada; quindi abbiamo esteso la ricerca a livello internazionale.


La giovane Pocahontas con il padre, capotribù del villaggio

La prova della Kilcher è stata però rovinata da un doppiaggio ai limiti dello scandalo, che dimostra l’evidente poca attenzione che i tecnici responsabili hanno posto in questa fase del lavoro. In alcuni casi ci è venuta in mente (purtroppo è vero...) l’Adriana di un noto spot di un gestore di telefonia mobile italiano, che con le sue “Quattro stelline, quattro paperelle...” ha rovinato più di un paio di cene...


L'ennesima prova deludente per Colin Farrell

Colin Farrell è invece la solita certezza. Alexander, In linea con l’assassino.. Tante le prove memorabili dell’attore irlandese, che in quanto a mancanza di espressività ha deciso evidentemente di seguire il suo illustre collega Ben Affleck. Dignità e compostezza distinguono le prove di Christian Bale (Batman begins) e Christopher Plummer (partnerperfetto.com), che interpretano rispettivamente John Rolfe ed il capitano Christopher Newport.