Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Tutti al cinema: Settembre 2011

di Alessio Tambone , pubblicato il 31 Agosto 2011 nel canale CINEMA

“Suggerimenti e calendario completo per le uscite nei cinema italiani nel mese di Settembre. Una rubrica di AV Magazine per essere sempre aggiornati su quello che succede all'interno dei cinema italiani, con info sul film e trailer. A voi la scelta!”

Dal 23 Settembre

I puristi avevano storto il naso all'annuncio di un prequel de Il pianeta del scimmie. Lasciateci il beneficio del dubbio, non sappiamo come si sviluppa loa storia, ma il trailer di questo L'alba del pianeta delle scimmie non sembra malvagio. Siamo sulla Terra e un gruppo di studiosi cerca una cura per l'alzheimer testando i risultati sulle scimmie. In seguito ad una crescente aggressività, l'esperimento viene abbandonato, ma l'intelligenza propria dei primati è ormai inarrestabile. Caesar guiderà la rivolta. James Franco e Freida Pinto sono i protagonisti umani, mentre dietro la pelliccia digitale di Caesar si nasconde l'ormai irrinunciabile Andy Serkis (Gollum e King Kong) con il performance capture della Weta Digital. Regia affidata a Rupert Wyatt (The Escapist) sullo script firmato dalla coppia Amanda Silver e Rick Jaffa, co-autori in precedenza di Relic e La prossima vittima. Distribuzione 20th Century Fox.

Argomento ed ambientazioni sicuramente più frivole. In Ma come fa a far tutto? Sarah Jessica Parker interpreta Kate Reddy, donna in carriera, moglie e mamma super impegnata nell'adattamento per il grande schermo dell'omonimo romanzo di Allison Pearson. Con qualche variazione necessaria (ambientazione trasferita da Londra a New York), Douglas McGrath torna dietro la macchina da presa dopo Infamous - Una pessima reputazione del 2006. Distribuzione Moviemax.

Dany Boon ci riprova. Dopo lo strepitoso successo dell'originale Giù al nord, film che Italia ha dato vita a Benvenuti al sud, ecco una nuova commedia personale per il talentuoso francese, che riprende gli stessi ruoli del film predecessore con la stesura della sceneggiatura, la regia e un ruolo da protagonista. In Niente da dichiarare ci si concentra al confine tra Francia e Belgio, con gli agenti delle rispettive dogane impegnati in una simpatica guerra di frontiera. Nel 1993, con la nascita della Comunità Europea, i loro uffici nazionali scompaiono, obbligando i due nemici a lavorare fianco a fianco per il bene dell'Europa. Distribuzione Medusa.