Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Home Video HD: Aprile 2010

di Alessio Tambone , pubblicato il 11 Aprile 2010 nel canale CINEMA

“Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Aprile 2010. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti”

Calendario uscite

Ecco l'elenco delle uscite Blu-ray per il mese di Aprile con audio in italiano. Le date di rilascio potrebbero subire comunque una variazione.

7 Aprile

  • La principessa e il ranocchio
  • Julie & Julia
  • Anno Uno
  • 500 giorni insieme
  • A perfect getaway - Una perfetta via di fuga

8 Aprile

  • Il Signore degli Anelli - Il Ritorno del Re
  • Il Signore degli Anelli - La Compagnia dell'Anello
  • Il Signore degli Anelli - Le Due Torri
  • Il Signore Degli Anelli - Trilogia
  • Jurassic Fight Club - Armageddon
  • Jurassic Fight Club - Dinosauri Cannibali
  • L'uomo che fissava le capre

12 Aprile

  • Ladri di biciclette (UK)

13 Aprile

  • Apollo 13 (USA, in Italia dal 26 Maggio)

14 Aprile

  • Arthur e la vendetta di Maltazard

20 Aprile

  • Sherlock Holmes
  • Nightmare - Dal profondo della notte
  • Ninja Assassin (UK e Germania)
  • Poseidon
  • Presunto innocente

21 Aprile

  • Non aprite quella porta
  • Jennifer's body
  • Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo
  • Il nastro bianco
  • Toy story 2
  • Toy Story
  • Earth / Il mistero dei fenicotteri rosa (2 BR)
  • Il mistero dei fenicotteri rosa
  • Il mondo dei replicanti
  • Antico Egitto - Le grandi scoperte
  • Le sette meraviglie del mondo antico
  • Evangelion 1.01 You are (not) alone
  • Il caso Thomas Crawford
  • L'Impero proibito
  • L'ultima legione
  • Planet Hulk
  • Smokin' Aces
  • Smokin' Aces 2 - Assassins' Ball
  • Il principe coraggioso

26 Aprile

  • Salvate il soldato Ryan (UK, Spagna e Germania)

27 Aprile

  • Il ciclone

28 Aprile

  • La dura verità
  • The Boondock Saints 2 - Il giorno di Ognissanti

 

Articoli correlati

Monsters & Co.

Monsters & Co.

Uno dei titoli più attesi prodotti da Pixar è arrivato finalmente in Blu-ray in una edizione eccellente, che consta di 2 dischi di altissima qualità audio video e pieni zeppi di contenuti  speciali, anche inediti ed in HD
Love Actually

Love Actually

Una fortunata commedia a sfondo natalizio viene riproposta da Universal nel nuovo formato ad alta definizione. L'edizione è molto valida sotto ogni profilo, già la vecchia in D-Theater USA aveva mostrato una eccellente qualità audiovideo, e questa in blu-ray ne ripropone quasi tutti gli aspetti
Home Video HD: Marzo 2010

Home Video HD: Marzo 2010

Panoramica sulle uscite home video in alta definizione per il mese di Marzo 2010. Pubblichiamo il calendario delle uscite Blu-ray evidenziando i prodotti meritevoli di attenzione sul piano tecnico o artistico, con un breve sguardo al mercato estero con audio italiano. Buona collezione a tutti



Commenti (7)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: GIANGI67 pubblicato il 12 Aprile 2010, 12:34
Ho gia' comprato L'uomo che fissa le capre e prendero' Sherlock Holmes...
Commento # 2 di: zLaTaN_85 pubblicato il 12 Aprile 2010, 14:30
sarà corredato della ricca traccia audio DTS-HD MA 7.1 in inglese. Italiani, tedeschi e francesi si dovranno purtroppo accontentare di un misero Dolby Digital 1.0


mamma mia che considerazione delle altre lingue...
Commento # 3 di: Vegeta pubblicato il 13 Aprile 2010, 14:44
io non capisco proprio perchè si faccia tutto sto gran parlare delle tracce audio in italiano...se uno ama il cinema non vede i film doppiati. qui è pieno di gente che compra quintali di BR x sentire la patina del doppiaggio in HD...boh.
Commento # 4 di: GIANGI67 pubblicato il 13 Aprile 2010, 15:33
Il problema e' che spesso per vedere i film in originale ci vuole una conoscenza della madrelingua ben piu' profonda delle basi,e mettere i sottotitoli distrae non poco...
Commento # 5 di: MDT360 pubblicato il 18 Aprile 2010, 03:14
Con il signore degli anelli sono veramente scandalosi, ma davvero io non me ne capacito.
Non apprezzo i film ma pubblicare le versioni cinematografiche mi sa di grossa fregatura, potevano fare un unico br in cui l'utente avrebbe potuto scegliere la versione da guardare, invece no, devono prima spennare i fan con l'edizione normale, poi a fine 2011 butteranno fuori le extended, poco ma sicuro.

Spero che questa ennesima mossa commerciale fallisca miseramente
Che tristezza mamma mia, e chi lo prende dietro siamo sempre noi...
Commento # 6 di: ilveromarcolino pubblicato il 18 Aprile 2010, 12:43
Originariamente inviato da: GIANGI67
Il problema e' che spesso per vedere i film in originale ci vuole una conoscenza della madrelingua ben piu' profonda delle basi,e mettere i sottotitoli distrae non poco...


hai ragione anche io la penso come te, anche il mio inglese non è favoloso dal momento che per lavoro, coi colleghi, ho prettamente dialoghi con termini tecnici... in pratica essendo sostanzialmente bilingue (italiano-dialetto veronese) faccio anche io fatica, soprattutto con certi film dove non ci sono i dialoghi the pen is on the table, ma se un film ti piace lo puoi sempre guardare un paio di volte, la prima con i sottotitoli e la seconda senza... vorrà dire che la prima volta ti concentri sui sottotitoli e la seconda sulla recitazione, la fotografia .. io il blu ray Mongol me lo guardo in mongolo
trovo però che in certi film come the heat ad esempio, sentire la voce degli attori valga di più che capire ogni singola sfumatura delle battute!
Oltre al fatto che spesso comprandoli in inglese si risparmia pure come la volta che a 5 euro ho trovato il dvd di clerks in inglese.

M
Commento # 7 di: JohnnyX pubblicato il 12 Maggio 2010, 00:41
Concordo x ISDA!! Meglio DvD che Bd, in fondo...

Originariamente inviato da: MDT360
Con il signore degli anelli sono veramente scandalosi, ma davvero io non me ne capacito.
Non apprezzo i film ma pubblicare le versioni cinematografiche mi sa di grossa fregatura, potevano fare un unico br in cui l'utente avrebbe potuto scegliere la versione da guardare, invece no, devono prima spennare i fan con l'edizione normale, poi a fine 2011 butteranno fuori le extended, poco ma sicuro.

Spero che questa ennesima mossa commerciale fallisca miseramente
Che tristezza mamma mia, e chi lo prende dietro siamo sempre noi...


Super QUOTO al 100%!!
Ed io parlo da super-fan de ISDA !!!
Insomma, diciamocela tutta... col DvD poteva anche starci il giochino spenna-quattrini del prima la cinematografica, poi la Extended, ma ora, in BluRay, .... eh, non si fa così!!
Personalmente, da possessore dei tre cofanetti EE DvD, mi arrabbio un bel po'...
E dire che sarei disposto ad acquistarlo, il cofanetto BD della versione EE, pur possedendo già la ver. DvD.
____________

E poi, cos'e' questa moda di abbinare DvD con BD?!?!
E si lamentano che il passaggio alla nuova tecnologia stenta a concretarsi?
Io, pur possedendo una PS3 slim, ho cominciato ad affittare BD alla videoteca solo da quando... mi hanno regalato, per il compleanno, un MASTERIZZATORE BluRay per PC!!
Non so se mi spiego... !!!
==================
Lo capiranno mai che la diffusione sarà, ancora una volta, guidata dall'abbasamento dei prezzi di: 1) supporti vergini; 2) lettori e masterizzatori; 3) supporti registrati, perche' non ha alcun senso che un film in BD costi fino al doppio di un DVD (che cmq si vede benissimo).
==================
In conclusione, va detto che il BluRay e' gia' archeologia nel ramo dei supporti. Oggi, con memorie flash da 128 Gb, con i SSD super veloci e affidabili... che ce ne facciamo di un disco lentissimo da leggere e scrivere, che si graffia facilmente, che occupa uno spazio fisico enorme, etc. etc. ?!?!
Ovviamente fa comodo ai produttori perche' siamo ormai psicologicamente abituati ad un oggetto rotondo, per acquistare i nostri film o canzoni e... in fondo... perche' e' su questi supporti che sono ormai sviluppate le numerose protezioni (da MacroVision a CSS, dai Bad Sectors a tutte le altre..).
Mah...!!
Lunga vita al DvD!!!