Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Oscar 2010: i vincitori

di Alessio Tambone , pubblicato il 08 Marzo 2010 nel canale CINEMA

“Si è appena conclusa l'82esima edizione degli Oscar. AV Magazine ha seguito l'importante serata e propone come di consueto il racconto in tempo reale delle premiazioni. Non sveliamo niente e vi auguriamo buona lettura...”

Elenco per film

Ecco l'elenco di tutti i film in gara. In grassetto evidenziamo la nomination convertita in statuetta:

Ajami

  • Miglior film straniero (Israele)
Avatar
  • Miglior scenografia
  • Miglior fotografia
  • Miglior regia
  • Miglior montaggio
  • Migliore colonna sonora
  • Miglior film
  • Miglior montaggio sonoro
  • Migliori effetti sonori
  • Migliori effetti visivi
The Blind Side
  • Sandra Bullock - Miglior attrice protagonista
  • Miglior film
Bright Star
  • Migliori costumi
Coco avant Chanel - L'amore prima del mito
  • Migliori costumi
Coraline e la porta magica
  • Miglior film d'animazione
Crazy Heart
  • Jeff Bridges - Miglior attore protagonista
  • Maggie Gyllenhaal - Miglior attrice non protagonista
  • Migliore canzone originale - “The Weary Kind (Theme from Crazy Heart)”
District 9
  • Miglior montaggio
  • Miglior film
  • Migliori effetti visivi
  • Miglior sceneggiatura non originale
An Education
  • Carey Mulligan - Miglior attrice protagonista
  • Miglior film
  • Miglior sceneggiatura non originale
El Secreto de Sus Ojos
  • Miglior film straniero (Argentina)
Fantastic Mr. Fox
  • Miglior film d'animazione
  • Migliore colonna sonora
Harry Potter e il principe mezzosangue
  • Miglior fotografia
The Hurt Locker
  • Jeremy Renner - Miglior attore protagonista
  • Miglior fotografia
  • Miglior regia
  • Miglior montaggio
  • Migliore colonna sonora
  • Miglior film
  • Miglior montaggio sonoro
  • Migliori effetti sonori
  • Miglior sceneggiatura originale
Il Divo
  • Miglior trucco
Parnassus - L'uomo che voleva ingannare il diavolo
  • Miglior scenografia
  • Migliori costumi
In the Loop
  • Miglior sceneggiatura non originale
Bastardi senza gloria
  • Christoph Waltz - Miglior attore non protagonista
  • Miglior fotografia
  • Miglior regia
  • Miglior montaggio
  • Miglior film
  • Miglior montaggio sonoro
  • Migliori effetti sonori
  • Miglior sceneggiatura originale
Invictus
  • Morgan Freeman - Miglior attore protagonista
  • Matt Damon - Miglior attore non protagonista
Julie & Julia
  • Meryl Streep - Miglior attrice protagonista
The Last Station
  • Christopher Plummer - Miglior attore non protagonista
  • Helen Mirren - Miglior attrice protagonista
Amabili resti
  • Stanley Tucci - Miglior attore non protagonista
The Messenger
  • Woody Harrelson - Miglior attore non protagonista
  • Miglior sceneggiatura originale
The Milk of Sorrow
  • Miglior film straniero (Perù)
Nine
  • Penélope Cruz - Miglior attrice non protagonista
  • Miglior scenografia
  • Migliori costumi
  • Migliore canzone originale - “Take It All”
Paris 36
  • Migliore canzone originale - “Loin de Paname”
Precious
  • Gabourey Sidibe - Miglior attrice protagonista
  • Mo’Nique - Miglior attrice non protagonista
  • Miglior regia
  • Miglior montaggio
  • Miglior film
  • Miglior sceneggiatura non originale
La principessa e il ranocchio
  • Miglior film d'animazione
  • Migliore canzone originale - “Almost There”
  • Migliore canzone originale - “Down in New Orleans”
The Secret of Kells
  • Miglior film d'animazione
A Serious Man
  • Miglior film
  • Miglior sceneggiatura originale
Sherlock Holmes
  • Miglior scenografia
  • Migliore colonna sonora
A Single Man
  • Colin Firth - Miglior attore protagonista
Star Trek
  • Miglior trucco
  • Miglior montaggio sonoro
  • Migliori effetti sonori
  • Migliori effetti visivi
Transformers - La vendetta del caduto
  • Migliori effetti sonori
Il profeta
  • Miglior film straniero (Francia)
Up
  • Miglior film d'animazione
  • Migliore colonna sonora
  • Miglior film
  • Miglior montaggio sonoro
  • Miglior sceneggiatura originale
Tra le nuvole
  • George Clooney - Miglior attore protagonista
  • Vera Farmiga - Miglior attrice non protagonista
  • Anna Kendrick - Miglior attrice non protagonista
  • Miglior regia
  • Miglior film
  • Miglior sceneggiatura non originale
Il nastro bianco
  • Miglior fotografia
  • Miglior film straniero (Germania)
The young Victoria
  • Miglior scenografia
  • Migliori costumi
  • Miglior trucco

 

Articoli correlati

Oscar 2010: le nomination

Oscar 2010: le nomination

Svelate finalmente le nomination per l'82esima edizione degli Oscar. Buona prova per Avatar, The Hurt Locker e Bastardi senza gloria. L'Academy riserva qualche sorpresa per gli italiani, con la candidatura de Il divo di Paolo Sorrentino nella categoria Miglior trucco. La premiazione è prevista per il 7 Marzo
Golden Globes 2010: i vincitori

Golden Globes 2010: i vincitori

Avatar ok, flop per Tra le nuvole, Nine e Bastardi senza gloria. Sfuma il premio per Baaria: il Golden Globe come Miglior film straniero finisce in Germania per Il nastro bianco. Ecco l'elenco di tutti i premiati di questa edizione dei Golden Globes



Commenti (88)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: scorpio6511 pubblicato il 08 Marzo 2010, 08:44
Sono contento per il flop di Avatar
Ha rispecchiato la mia Personale impressione all'uscita del cinema
Commento # 2 di: Tapinaz pubblicato il 08 Marzo 2010, 08:51
UP 2 premi uno scontato l'altro meno previsto, comunque meritati.
Commento # 3 di: loreeee pubblicato il 08 Marzo 2010, 09:00
Concordo, non meritava nient'altro che gli oscar tecnici.

Dispiaciuto per Tarantino che forse meritava di più. Ma oscar dovuto a Waltz
Commento # 4 di: glfp pubblicato il 08 Marzo 2010, 09:08
Un complimento alla redazione per l'ottimo resoconto in così poco tempo ! Grazie !
Commento # 5 di: gigiluigipigi pubblicato il 08 Marzo 2010, 09:56
Meritati Sia Hurt Locker che Waltz

Ciao,
Gianluigi
Commento # 6 di: giovanni_servetti pubblicato il 08 Marzo 2010, 09:57
Sono contento: Hurt Locker è un gran film, probabilmente non il migliore della Bigelow, però una spanna sopra Avatar, che, per quanto notevole tecnicamente, già alla seconda visione mi ha lasciato poco, se non nulla.
In fondo il premio conta fino ad un certo punto: il pubblico poi giudica e compra, paga i biglietti, acquista i film dopo.. si fa la sua idea e si fa suoi i film.
Grandi i due italiani!
resta comunque il fatto che il 2009 è stato un grande anno per il cinema, tanti film validi e meritevoli di essere visti e rivisti.
Commento # 7 di: ciocia pubblicato il 08 Marzo 2010, 11:24
Questo The Hurt Locker non lo conosco...per questo sono andato adesso a vedere i commenti online, beh, non sembrerebbe cosi' interessante...
Avatar sconfitto? Mmhh, se confrontiamo l'incasso ai botteghini dei 2 film ho i miei dubbi. Alla fine si sa, nell'economia contano i soldi incassati.
Commento # 8 di: Spectrum7glr pubblicato il 08 Marzo 2010, 11:38
non ho visto the hurt locker e precious...però gli altri contendenti alla palma del miglior film li ho visti tutti (blind side in maniera non ortodossa..ed in inglese quindi potrei anche rivalutarlo una volta visto in Italiano però non mi sembra materiale da Oscar) e tra questi tolto UP (che avrebbe meritato il premio se non fosse per la regola non scritta che vede i film di animazione penalizzati in partenza) avrei scelto Avatar...comunque qualcosa mi dice che il tempo farà giustizia
Commento # 9 di: sasadf pubblicato il 08 Marzo 2010, 12:15
NOn posso esprimere giudizi definitivi perchè non ho visto il film della Bigelow (Che ha fatto film belli sino ad ora solo fin quando ha avuto il marito Cameron alle spalle ).

Contento per UP che ha fatto una bella figura.
Scontento per District 9 che un paio di premi doveva portarli a casa.

Anche Inglorious Basterds (sceneggiatura e montaggio) perde un paio di statuette che meritava.
Se non prendeva l'oscar anche C.Waltz sarebbe stato uno scandalo.
Dopo Darth Vader è il miglior Villain della storia del cinema...Vorrei rivederlo nel seguito...

Riguardo Regia e Film, quando un film ha i più importanti, è perchè merita...andremo a vederlo...

Intanto rimpiango di non aver visto la serata, che a quanto descritto da Alessio non è stata poi così noiosa come si poteva temere (Steve Martin grandioso).

Complimenti ad Alessio per l'ottimo resoconto

walk on
sasadf
Commento # 10 di: dani81 pubblicato il 08 Marzo 2010, 12:36
A me The Hurt Locker non era piaciuto particolarmente e infatti mi è rimasto molto poco di quel film. E' proprio vero che de gustibus...

Comunque non mi sembra che i 3 oscar per Avatar si possano definire un flop.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »