Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Anteprima Invictus a L'Aquila

di Monica Pilolli , pubblicato il 26 Febbraio 2010 nel canale CINEMA

“Lo scorso giovedì 25 Febbraio, a L'Aquila, c'è stata la proiezione in anteprima nazionale gratuita di “Invictus”, il nuovo film di Clint Eastwood che torna dietro la macchina da presa per raccontarci la storia di uno dei più grandi leader morali e politici dell’intera umanità. L’evento nell’evento”

Qualità audio e video

Dal punto di vista tecnico la pellicola in formato cinemascope è stata proiettata su schermo panoramico 1,85:1 con conseguenti bande nere sui bordi superiore ed inferiore; la stampa della Technicolor esalta una evidente dominante verde di fatto non casuale, in quanto presente lievemente anche nella soluzione digitale, come si evince dal trailer disponibile anche online sul sito della Apple. Il gamma è piuttosto alto, con significativa perdita di dettaglio alle basse luci e bianchi a volte fastidiosamente sovraesposti,  anche questa una scelta di regia in quanto presente anche nel trailer digitale. I colori naturali, piacevolmente non troppo saturi, 

Buona distinzione dei piani focali, nonostante il gioco di regia sia sfruttato con passaggi molto semplici; visibilmente sdoppiati i bordi nelle immagini fuori fuoco , probabilmente a causa della ripresa sorgente in anamorfico . Noti i sempre più evidenti limiti della pellicola, resta il rammarico che un film così significativo ed infervorante non sia stato supportato dalla proposta in modalità digitale 2K. Le sonorità africane sono molto gradevoli ma il mix multicanale non è pienamente apprezzabile, soprattutto sul fronte anteriore, probabilmente a causa della posizione della sottoscritta collocata in ultima fila. 

Prendendo a prestito le parole del capitano Pienaar rivolte alla sua squadra: “I tempi cambiano... E dobbiamo cambiare anche noi”. GOOD LUCK L’AQUILA.

 



Commenti (2)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: Zilvan pubblicato il 04 Marzo 2010, 02:28
Manifestazione cinematografica troppo strumentalizzata dai partiti... chissà cosa ne pensano i veri cittadini del film
Commento # 2 di: iemonnanzi pubblicato il 11 Marzo 2010, 21:00
vera cittadina

io sono una vera cittadina...non ci stava neanche un politico!l'unico evento non strumentalizzato.Iemo 'nnanzi!