Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Sahara

di Alessio Tambone , pubblicato il 12 Maggio 2005 nel canale CINEMA

“Trasposizione cinematografica dell'omonimo libro di Clive Cussler, Sahara è una delle più belle e avvincenti avventure in cui Dirk Pitt (Matthew McConaughey) è in cerca di una corazzata confederata, scomparsa misteriosamente durante la Guerra di Secessione americana.”

Il film

Nel 1973 Clive Cussler pubblicò il suo primo romanzo Enigma, avventura del suo alter ego Dirk Pitt. Al centro della storia c'era la NUMA (National Underwater & Marine Agency), un'associazione no-profit specializzata nella localizzazione e nel recupero di relitti marini di importanza storica. Nel 1978 Cussler fondò realmente la NUMA, che, ad oggi, ha portato a termine numerose missioni. La più importante è sicuramente quella del recupero del sottomarino confederato Hunley.

Oggi, trent'anni dopo il suo esordio, Cussler è diventato un re del romanzo di avventura, pubblicando 15 libri (editi in Italia da Longanesi) con la NUMA e Pitt protagonisti di tutte le avventure. Sulla scia del successo, il 1989 segnò il debutto cinematografico di Pitt sul grande schermo, con il film Blitz nell'Oceano diretto da Jerry Jameson. Opera deludente, seguita nel 2003 da I cacciatori del mare, una serie televisiva mandata in onda su National Geographic Channel che narrava le imprese della NUMA.


Matthew McConaughey è Dirk Pitt

In questi giorni è invece uscito nelle sale italiane Sahara, film che si rifà all'omonimo libro di Clive Cussler. In ordine cronologico è il decimo della serie e rappresenta  una delle più belle e avvincenti avventure di Pitt. Dirk (Matthew McConaughey) si trova in Laos e viene in possesso di un'antica moneta che rappresenterebbe una corazzata confederata, scomparsa misteriosamente durante la Guerra di Secessione americana. Secondo le leggende, questa nave sarebbe partita in gran segreto da Richmond, in Virginia, per approdare settimane dopo sulle coste africane, dopo aver attraversato tutto l'Atlantico.

La particolarità dei libri di Cussler è l'intrecciarsi delle storie. Anche in questa situazione non ci sono cambiamenti. Sulla sua strada Pitt incontra la dottoressa Eva Rojas (Penelope Cruz), una biologa dell'Organizzazione Mondiale della Sanità (WHO), che è sulle tracce insieme al dottor Hopper (Glynn Turman) di una misteriosa malattia che sta decimando la popolazione nord-africana.


Steve Zahn e Penelope Cruz

Ad accompagnare Dirk Pitt in questa avventura il suo inseparabile amico Al Giordino (Steve Zahn), suo compagno di avventure dai tempi dell'asilo. Presenti anche il direttore della NUMA ammiraglio James Sandecker (William H. Macy) e il vice-direttore Rudi Gunn (Rainn Wilson). Insieme scopriranno che le contaminazioni africane sono causate da dei traffici illeciti del generale Kazim (Lennie James), presidente dittatore del Mali, e dell'imprenditore francese Yves Massarde (Lambert Wilson).

Segue : L'analisi Pagina successiva