Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Oscar 2009: i vincitori!

di Alessio Tambone , pubblicato il 23 Febbraio 2009 nel canale CINEMA

“Si è appena conclusa l'81esima edizione degli Oscar, la notte più importante del Cinema. Ecco il resoconto completo della serata, scitto in diretta con tutte le info necessarie e naturalmente l'elenco completo dei vincitori. Nelle ultime pagine qualche considerazione”

Elenco nomination per film

Australia
  • Migliori costumi
The Baader Meinhof Complex
  • Miglior film straniero (Germania)
The Betrayal (Nerakhoon)
  • Miglior documentario
Bolt
  • Miglior film di animazione
Changeling
  • Miglior attrice protagonista
  • Miglior scenografia
  • Miglior fotografia
The Class
  • Miglior film straniero (Francia)
Il curioso caso di Benjamin Button
  • Miglior attore protagonista
  • Miglior attrice non protagonista
  • Miglior scenografia
  • Miglior fotografia
  • Migliori costumi
  • Miglior regia
  • Miglior montaggio
  • Miglior trucco
  • Miglior colonna sonora
  • Miglior film
  • Miglior suono
  • Migliori effetti speciali
  • Miglior sceneggiatura non originale
Il cavaliere oscuro
  • Miglior attore non protagonista
  • Miglior scenografia
  • Miglior fotografia
  • Miglior montaggio
  • Miglior trucco
  • Miglior montaggio sonoro
  • Miglior suono
  • Migliori effetti speciali
Defiance
  • Miglior colonna sonora
Departures
  • Miglior film straniero (Giappone)
Il dubbio
  • Miglior attore non protagonista
  • Miglior attrice protagonista
  • Miglior attrice non protagonista
  • Miglior attrice non protagonista
  • Miglior sceneggiatura non originale
La duchessa
  • Migliori costumi
  • Miglior scenografia
Encounters at the End of the World
  • Miglior documentario
Frost/Nixon
  • Miglior attore protagonista
  • Miglior regia
  • Miglior montaggio
  • Miglior film
  • Miglior sceneggiatura non originale
Frozen River
  • Miglior attrice protagonista
  • Miglior sceneggiatura originale
The Garden
  • Miglior documentario
Happy-Go-Lucky
  • Miglior sceneggiatura originale
Hellboy: The Golden Army
  • Miglior trucco
In Bruges
  • Miglior sceneggiatura originale
Iron Man
  • Miglior montaggio sonoro
  • Migliori effetti speciali
Kung Fu Panda
  • Miglior film di animazione
Man on Wire
  • Miglior documentario
Milk
  • Miglior attore protagonista
  • Miglior attore non protagonista
  • Migliori costumi
  • Miglior regia
  • Miglior montaggio
  • Miglior colonna sonora
  • Miglior film
  • Miglior sceneggiatura originale
Rachel sta per sposarsi
  • Miglior attrice protagonista
The Reader
  • Miglior attrice protagonista
  • Miglior fotografia
  • Miglior regia
  • Miglior film
  • Miglior sceneggiatura non originale
Revanche
  • Miglior film straniero (Austria)
Revolutionary Road
  • Miglior attore non protagonista
  • Miglior scenografia
  • Migliori costumi
The Millionaire
  • Miglior fotografia
  • Miglior regia
  • Miglior montaggio
  • Miglior colonna sonora
  • Miglior canzone originale - “Jai Ho”
  • Miglior canzone originale - “O Saya”
  • Miglior film
  • Miglior montaggio sonoro
  • Miglior suono
  • Miglior sceneggiatura non originale
Tropic Thunder
  • Miglior attore non protagonista
Trouble the Water
  • Miglior documentario
Vicky Cristina Barcelona
  • Miglior attrice non protagonista
L'ospite inatteso
  • Miglior attore protagonista
WALL-E
  • Miglior colonna sonora
  • Miglior canzone originale - “Down to Earth”
  • Miglior montaggio sonoro
  • Miglior suono
  • Miglior sceneggiatura originale
  • Miglior film di animazione
Waltz with Bashir
  • Miglior film straniero (Israele)
Wanted
  • Miglior montaggio sonoro
  • Miglior suono
The Wrestler
  • Miglior attore protagonista
  • Miglior attrice non protagonista

 

Articoli correlati

Oscar 2009: le nomination

Oscar 2009: le nomination

Oggi sono state annunciate le nomination ufficiali per l'81esima edizione degli Oscar, che si terra il mese prossimo al Kodak Theatre. Poche sorprese, per un pronostico abbastanza prevedibile, nonostante qualche clamorosa mancanza
Golden Globe Awards 2009

Golden Globe Awards 2009

Questa notte sono stati assegnati i premi della 66esima edizione dei Golden Globe Awards. Analizziamo insieme i risultati, con sorprese e vincitori ovvi, di una serata appena conclusa



Commenti (29)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: GIANGI67 pubblicato il 23 Febbraio 2009, 10:58
Non era gia' stato aperto?Comunque mi ripeto:giusta bastonata per il sopravvalutato Button,peccato per Rourke,Penn comunque ha meritato,eccome.
Commento # 2 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 23 Febbraio 2009, 11:50
Originariamente inviato da: GIANGI67
peccato per Rourke



Link ad immagine (click per visualizzarla) L'Oscar a Penn è stata più una scelta politica/sociale...

Link ad immagine (click per visualizzarla) ...Ma onestamente, sarebbe dovuto andare a Rourke.



...
Commento # 3 di: Matty pubblicato il 23 Febbraio 2009, 13:21
Gli Oscar stavano prendendo una brutta piega, ma quest'anno è stato davvero un disastro.

Se vogliamo premiare i film per il loro messaggio o per le scelte politiche/sociali, allora facciamo un concorso diverso, a parte.
Questi sono gli Oscar e dovrebbero andare ai film realmente migliori, con tutto il rispetto per la rivelazione dell'ottimo film The Millionaire.

Sono gli Oscar di Obama, come molti critici li hanno definiti.

8 premi a The millionaire, un film di speranza, miglior attore a Sean Penn per aver recitato la parte di un gay che lottava per i diritti dell'omosessualità(e Milk ha vinto anche un'altro Oscar per la sceneggiatura), Miglior attrice Per Kate Winslett che ha tirato fuori un'altra pagina vergognosa della seconda guerra mondiale, miglior attore non protagonista al mai troppo rimpianto Heat Ledger(forse questo è davvero meritato) e miglior attrice protagonista ad una intepretazione da diritti femminili per Penelope Cruz.

Vogliamo parlare del miglior film straniero? Il film Israeliano strafavorito e vincitore dei Grammy ha perso(perchè la guerra è terminata ora?) ed ha vinto il film del paese attualmente con la crisi economica più nera(soprattutto negli ultimi 2 mesi) finito in tale stato principalmente per cause americane: il candidato dal Giappone.

Ora, da appassionato di cinema e sorretto da altre opinioni mattiniere di amici e televisive, mi viene da dire: ma stiamo scherzando?

Il caso Benjamin Button non lo apro nemmeno, un film grandioso e ricco come quello, candidato a 13 nominations che riceve solo 3 statuette per premi minori e sintomo che magari potevano pensarci prima di farle ste nominations.

Veramente, son rimasto malissimo! Il diritto del dubbio potrei concederlo, ma visto che gli episodi sono così numerosi(praticamente il 90% dei premi) fatico a farlo.

Vogliamo per caso parlare di spettacolari film come Changeling, Frost/Nixon o Il Dubbio candidati a diversi Oscar ma rimasti a secco?
Vogliamo parlare di Mickey The wrestler vincitore ovunque come miglior attore e solo quì perdente?
Meglio non parlare più, ma la delusione è tanta.

Fateci un favore, il prossimo anno fate due manifestazioni, una con i premi cinematografici, un'altra per il sociale.
Commento # 4 di: Dark73 pubblicato il 23 Febbraio 2009, 15:49
Mah!

....ma perchè hanno premiato per due volte il miglior documentario? :-) Eh si ragazzi....hanno sbagliato sezione, The Millionaire era da candidare nella sezione documentario! Realizzato molto bene eh! ma pur sempre un documentario sull'India! Ormai gli Oscar non li seguo più e rimango in attesa di andarmi a vedere The Wrestler! :-) (La delusione più grande è stata quando avevano deciso di non far rientrato Gomorra nella cinquina dei miglior film stranieri!)
Commento # 5 di: Highlander pubblicato il 23 Febbraio 2009, 16:30
Originariamente inviato da: Redazione
.....
MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA
Heath Ledger (Il Cavaliere oscuro)....]

Questa è la cosa che mi fa più felice
Commento # 6 di: gian de bit pubblicato il 23 Febbraio 2009, 16:53
Originariamente inviato da: Matty
Fateci un favore, il prossimo anno fate due manifestazioni, una con i premi cinematografici, un'altra per il sociale.


[FONT=Comic Sans MS][COLOR=Red]Straquoto!![/COLOR][/FONT]

...non ho mai visto una premiazione OSCAR cosi tanto social-political !! il festival del cinema dovrebbe rimanere tale, ma purtroppo ad oggi qualsiasi manifestazione di grande attrazione mediatica (vedi anche festival di Sanremo) , si TRAMUTA in una scusa per andare sul sociale,..... MA CHE P@LLE , ogni scusa e' buona per menarcela con sta' minestra.

Fermorestando che voglio proprio vedere sto' The millionaire stra-vincitore di statuette , sono proprio curioso, come dice matty la prossima volta pero', organizzate due manifestazioni distinte


Per il cavaliere oscuro e il Joker di Heath Ledger, hanno dato il minimo sindacale proprio, e forse se Heath non fosse scomparso prematuramente, non so' perche', ma ho il dubbio se gl'e l'avessero dato lo stesso .... mah
Commento # 7 di: Highlander pubblicato il 23 Febbraio 2009, 17:41
A me del Film The Millionaire, sinceramente ... me ne frega poco ...
Ma la Pinto mi attizza mica poco ...
Freida ... vieni da papà che te lo do io l'Oscar
Commento # 8 di: GIANGI67 pubblicato il 23 Febbraio 2009, 17:45
Originariamente inviato da: Matty
Il caso Benjamin Button non lo apro nemmeno, un film grandioso e ricco come quello, candidato a 13 nominations che riceve solo 3 statuette per premi minori e sintomo che magari potevano pensarci prima di farle ste nominations.

Queste sono osservazioni puramente soggettive.Mi perdonerete se insisto su Button(poi basta,promesso!),ma e' un film grandioso solo per chi lo vede tale.Cosi' non e' per la grande maggioranza della critica internazionale,in piu' e' un film disegnato e studiato apposta,intelligentemente,per leccare le suole ai membri dell'Academy.Ciononostante,ha cannato tutti i premi che contano.Poi uno puo' anche gridare al complotto,ma fino a prova contraria chi vince ha sempre ragione...quanto alle nominations,sono d'accordo sul fatto che potevano pensarci prima:ma a dargliene cosi' tante,come gli e' saltato in mente.
Commento # 9 di: Nicholas Van Orton pubblicato il 23 Febbraio 2009, 18:03
x Matty.
Ma The Reader lo hai visto?
Commento # 10 di: Matty pubblicato il 23 Febbraio 2009, 19:59
Originariamente inviato da: GIANGI67
Queste sono osservazioni puramente soggettive.Mi perdonerete se insisto su Button(poi basta,promesso...


Ma te lo sei preso proprio a cuore sto Benjamin Button! Senza offesa ma pare ti paghino per affossarlo
E poi non è vero che molta critica internazionale non lo vede Grandioso. In molto lo vedono solo buono(scusa se è poco) in altri molto di più. Gli incassi sono assoluti, le persone in uscita dal cinema entusiaste, i commenti sui forum parlano di film bellissimo e le nominations nonchè i premi già vinti stanno lì a confermare che BB sia un film davvero eccelso.

The reader l'ho visto ma...ho visto anche Changeling

Ma ragazzi, che questi Oscar, nell'anno di Obama e della crisi mondiale sia stata una manifestazione che abbia premiato più l'impegno sociale che vere e concreti meriti cinematografici mi sembra fuori discussione! Poi possiamo discutere se BB sia o no un film grandioso, possiamo decretare giuste o meno giuste alcune statuette ma non possiamo negare questo fatto, un fatto grave secondo me.
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »