Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Indiana Jones e il regno del teschio di cristallo

di Alessio Tambone , pubblicato il 27 Maggio 2008 nel canale CINEMA

“Dal 23 maggio il celebre archeologo si riaffaccia sul grande schermo in un ritorno chiesto a gran voce dai fan di tutto il mondo. Indy is back, è con lui il grande gruppo artistico e tecnico che ha fatto il successo del personaggio negli anni passati, a partire dal trio Ford, Lucas e Spielberg.”

La scheda del film


- click per ingrandire -

 

Titolo: Indiana Jones e il Regno del Teschio di Cristallo
Titolo originale: Indiana Jones and the Kingdom of the Crystal Skull
Data di uscita: 23/05/2008
Durata: 125'
Paese: USA
Genere: Avventura
Produzione: Amblin Entertainment, Lucasfilm Ltd., Paramount Pictures, Santo Domingo Film & Music Video
Distribuzione: Universal
Regia: Steven Spielberg
Cast: Harrison Ford, Karen Allen, Cate Blanchett, Shia LaBeouf, John Hurt, Ray Winstone
Soggetto
: George Lucas, Philip Kaufman, Jeff Nathanson
Sceneggiatura: David Koepp
Fotografia: Janusz Kaminski
Musiche: John Williams
Montaggio: Michael Kahn
Scenografia: Guy Dyas
Costumi: Mary Zophres, Bernie Pollack
Effetti: IL&M
Sito internet ufficiale: www.indianajones.com

Le immagini del film inserite nell'articolo provengono dal sito ufficiale di Indiana Jones www.indianajones.com

 

Articoli correlati

Transformers

Transformers

In anteprima mondiale Transformers arriva in Italia il 28 Giugno distribuito dalla Universal. AV Magazine ha analizzato la pellicola di quello che potrebbe essere uno dei principali blockbuster estivi di quest'anno. Ombrelloni permettendo...



Commenti (16)

Gli autori dei commenti, e non la redazione, sono responsabili dei contenuti da loro inseriti - Info
Commento # 1 di: StarKnight pubblicato il 29 Maggio 2008, 15:20
Da buon fan mi sono precipitato appena uscito all'Arcadia di Melzo per godermelo sul grande schermo della sala Energia con proiezione digitale.

Quale modo migliore per gustarsi fino in fondo un ritorno atteso da bene 19 anni. Un ritorno che anch'io temevo sarebbe stato rovinato dall'età ormai avanzata del protagonista.

Ma Lucas e Spielberg sono sempre loro... così come Ford è sempre lui... ed il film è semplicemente perfetto e perfettamente allineato con il resto delle vecchia trilogia.

Ora aspetto l'uscita dell'intera quadrilogia in Blu-Ray
Commento # 2 di: IukiDukemSsj360 pubblicato il 29 Maggio 2008, 16:08
Indy 4, quarto in tutti i "sensi"

Originariamente inviato da: StarKnight
il film è semplicemente perfetto e perfettamente allineato con il resto delle vecchia trilogia.


Buono, ma non perfetto


Gli aspetti negativi di Indy 4:

La fotografia è poco adatta al genere, ed è nettamente inferiore ai primi 3 capiroli di Indy = si perde molta dell'atmosfera e del fascino del personaggio e degli ambienti caratteristici della Triologia.

La colonna sonora nella parte nuova non è paragonabile a quella sontuosa e travolgente de il Tempio Maledetto, o alla incalzante ed ispirata dell' Ultima Crocita, o alla mistica e misteriosa dell'Arca Perduta...

La cattiva è ben interpreteta, ma sembra un pò troppo una caricatura oltre a non avere uno scontro diretto con Indy di alcun tipo se non l'interrogatorio, il sodato £bestione che combatte con Indy non è nulla di originale

nel Trailer Italiano con la voce di Indy si cita un esercito di morti alla difesa della città, nel film non ce nessun esercito di morti...

il finale è spettacolare ma manca qualcosa...


Chiudo con una citazione tratta dall'articolo di AV-Magazine su Indy 4:

Ma per noi l'ultimo frame con il quale ricorderemo Indy è ancora la bella cavalcata verso il tramonto a chiusura del terzo episodio, con le note della Raiders March sparate a tutto volume e con l'emozione scolpita indelebilmente nel nostro cuore cinefilo.



Adesso vogliamo Indy 5... ma mploriamo Spielberg a cambiare direttore di fotografia per il quinto capitolo!
Commento # 3 di: RickDeckard pubblicato il 29 Maggio 2008, 16:38
direi che ne abbiamo discusso abbondantemente (con alterni risultati.... ) qui:

http://www.avmagazine.it/forum/showthread.php?t=105278
Commento # 4 di: naponappy pubblicato il 29 Maggio 2008, 16:57
Vedo che non solo l'unico che ha visto una fotografia indecente.
IMHO nella scena esterna dell'hangar si sono poi usate troppe luci.
E la finta ripresa aerea del cimitero dove Indy trova il teschio? Forse Spielberg doveva andare a lezione da PJ per capire come si riprendono le giganture.
Commento # 5 di: stazzatleta pubblicato il 29 Maggio 2008, 17:21
Alessio, come al solito la recensione è impeccabile

purtroppo non ho grandi possibilità di andare al cinema, quindi dovrò aspettare il tempo necessario alla sua pubblicazione su BRD.....la salivazione comunque è difficile da contenere
Commento # 6 di: XForce pubblicato il 29 Maggio 2008, 22:29
Il film è distribuito da Paramount picture e non da universal come è asserrito nella prima pagina della recensione...
Ciao! :-)
Commento # 7 di: Tony359 pubblicato il 30 Maggio 2008, 00:54
In Italia Universal Pictures distribuisce Paramount, non esiste più la UIP, che ora è Universal.

Anche io avevo notato diverse oscenità nella fotografia.

Ma perché smettere di usare tanta diplomazia nel tentare di giustificare la qualità delle copie?

Il film è bello... fino agli ultimi 10m. Poi uscite di sala, o vi rovinate tutto.

Ciao
A
Commento # 8 di: corgiov pubblicato il 30 Maggio 2008, 08:28
Trio o quartetto?

Voi parlate di trio: Ford, Lucas, Spielberg. In realtà, il trio perfetto è: Lucas, Spielberg e Williams (quasi tutti i loro film sono musicati da lui). Con Ford pertanto si forma un quartetto.
Commento # 9 di: RickDeckard pubblicato il 30 Maggio 2008, 14:19
Originariamente inviato da: Tony359
Il film è bello... fino agli ultimi 10m. Poi uscite di sala, o vi rovinate tutto.


Tony, non ti ci mettere pure tu..... il Finale è perfetto!

http://www.avmagazine.it/forum/show...mp;postcount=45
Commento # 10 di: Tony359 pubblicato il 30 Maggio 2008, 15:22
Certo, anche io lo trovo perfetto se mi addormento 10m prima della fine!
« Pagina Precedente     Pagina Successiva »