Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Transformers

di Alessio Tambone , pubblicato il 03 Luglio 2007 nel canale CINEMA

“In anteprima mondiale Transformers arriva in Italia il 28 Giugno distribuito dalla Universal. AV Magazine ha analizzato la pellicola di quello che potrebbe essere uno dei principali blockbuster estivi di quest'anno. Ombrelloni permettendo...”

Lavorare con l'Esercito

"Volevo che la storia avesse un impatto mondiale" dice il regista Michael Bay "per questo avevo assolutamente bisogno della collaborazione dell'esercito. Ho collaborato con il Dipartimento della Difesa su diversi progetti e abbiamo stabilito un solido rapporto professionale, perciò conoscevo già molte delle loro regole di base". In effetti il ruolo dell'Esercito americano in Transformers è centrale e una collaborazione era d'obbligo.

Molte le strutture militari utilizzate nel film, tra le quali possiamo distinguere le basi dell'Aeronautica Militare di Holloman, Kirtland, la Edwards Air Force Base e il Pentagono. Lavorando con diversi reparti dell'Esercito la produzione ha potuto anche prendere in prestito diversi "giocattoli" come l'immenso CV-22, lo stealth F-117 e gli imponenti aerei di tipo cargo C-130.


Anche l'Esercito americano incontra la potenza dei Transformers 

Oltre a questi attrezzi l'Esercito ha partecipato al film concedendo per diverse comparse e ruoli secondari persone che nella vita di tutti i giorni sono militari, contribuendo a rendere realistiche le scene di azione che hanno come protagonista l'Esercito. Anche dietro la macchina da presa la troupe ha avuto guide strategiche: il Maggiore Daniel Ferris è stato ad esempio continuamente interpellato dal regista per coordinare in modo impeccabile il bombardamento di Warthog, gli scontri via terra e le riprese aree. In quest'ultimo caso affiancato dal coordinatore aereo della pellicola Alan Purwin e dal direttore della fotografia David Nowell.

Transformers è stato il primo film d'azione ad aver ottenuto il permesso di girare alcune scene nei pressi del Pentagono dopo l'11 Settembre.