Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Transformers

di Alessio Tambone , pubblicato il 03 Luglio 2007 nel canale CINEMA

“In anteprima mondiale Transformers arriva in Italia il 28 Giugno distribuito dalla Universal. AV Magazine ha analizzato la pellicola di quello che potrebbe essere uno dei principali blockbuster estivi di quest'anno. Ombrelloni permettendo...”

Strategie di promozione

Ricercate ed originali le strategie attuate per la promozione del film. In una prima fase nei trailer distribuiti in Internet, nei cinema e nelle TV i Transformers non erano mai inquadrati, ma si cercava di focalizzare l'attenzione sulla lotta degli umani contro qualcosa di extraterrestre e non ben definibile. Questo ha sicuramente accresciuto l'attesa dei fan, smaniosi di controllare come i loro amati robot erano stati riportati sul grande schermo.


L'innovativa conferenza stampa su Second Life

In più aggiungiamo la surreale conferenza stampa che regista, produttori e attori hanno tenuto il 22 Giugno nel mondo di Second Life. Nel cosiddetto "Sector 7" è stato ricostruito il vero Sector 7 che si vede nel film. In un primo incontro un pubblico ristretto formato da addetti stampa e fan selezionati ha potuto partecipare alla conferenza. Successivamente lo spazio è stato aperto ai 7 milioni di residenti di Second Life, che hanno potuto esplorare l'ambiente con la possibilità di collezionare avatar dei Transformers e di interagire con materiali di produzione come foto e video esclusivi, oltre a diversi accessori e gadget virtuali. Per chi fosse interessato su YouTube ai seguenti indirizzi si trova il video della conferenza stampa caricato in due parti:

- www.youtube.com/watch?v=f_Ln_uGoEvU (prima parte)
- www.youtube.com/watch?v=kOpDKoaceLA (seconda parte)

Tra le curiosità riportiamo la scelta dello slogan del film "La loro guerra. Il nostro mondo", inizialmente scelto per il film Alien vs. Predator e sostituito in quel caso all'ultimo minuto con "Chiunque vinca... noi perdiamo".