Social Buttons AV Magazine su Facebook AV Magazine su Twitter AV Magazine RSS AV Magazine Newsletter

Samsung punta alla vetta dell'Imaging

di Gian Luca Di Felice , pubblicato il 01 Luglio 2010 nel canale AVPRO

“La casa coreana ha colto l'occasione di una tre giorni di trasferta nello splendido scenario di Courmayeur per farci provare sul campo le sue ultime fotocamere e videocamere HD. Protagonista assoluta è stata la sua "Evil" a ottiche intercambiabili NX10”

Le videocamere HD anche con Wi-Fi

In occasione della trasferta alpina a Courmayeur Samsung ci ha coinvolto in una "prova su strada" delle fotocamere NX10, WB650 e le videocamere Full HD HMX-S15 e HMX-H204. Tutti modelli con caratteristiche o funzionalità innovative e che hanno un comun denominatore: facilità d'uso. Cominciamo con le due videocamere HMX-S15 e HMX-H204: entrambe in grado di effettuare riprese in HD, sono anche dotate memoria di archiviazione a stato solido SSD da 16GB, espandibili fino a ulteriori 32GB via slot di memoria SD/SDHC. I due modelli riprendono fino a risoluzione 1080/50i (o 720/50p e 1080/25p) con codifica H.264 / MP4, ma si distinguono per la risoluzione nativa del sensore CMOS "retroilluminato".


HMX-S15

Il top di gamma S15 integra infatti un sensore da 10MPixel, che gli consente anche di effettuare scatti fotografici a risoluzione nativa, mentre il fratellino H204 deve "accontentarsi" di un sensore da 3,3Mpixel con scatti fotografici che arrivano poi per interpolazione a 4,7 MPixel. Sia il S15 che l'H204 utilizzano poi un'ottica dotata di doppio stabilizzatore sia ottico che elettronico "Smart OIS", con il S15 che arriva a uno zoom ottico 15x (digitale fino a 180x), mentre il H204 arriva fino a 20x in ottico e 200x in digitale. Gran parte delle operazioni di controllo e configurazione possono essere effettuati tramite i display LCD touch-screen, da ben 3,5 pollici sono risoluzione da 1,152 MPixel per il modello top, mentre il H204 utilizza ne utilizza uno da 2,7 pollici e risoluzione da 230.000 pixel. Per assicurare la massima qualità delle riprese, il S15 utilizza il nuovo processore DSP Victoria ed è in grado di codificare le immagini con un bit-rate fino a 24Mbps, ma anche di effettuare slow-motion con riprese fino a 500fps.


HMX-H204

Sono presenti anche la slitta e l'ingresso microfono, mentre è sul fronte delle connessioni che il top di gamma si distingue maggiormente dalla concorrenza: oltre a una ormai classica uscita HDMI, la videocamera è anche dotata di connessione Wi-Fi (802.11b/g/n) e di supporto ai protocolli di condivisione dei contenuti in rete DLNA. Questo consente un facile trasferimento delle vostre riprese su un PC, ma anche la condivisione senza fili direttamente verso un TV di ultima generazione o una sorgente multimediale dotati di Wi-Fi. La HMX-S15 è disponibile al prezzo di listino di 999 Euro, mentre la più piccola HMX-H204 viene venduta a 599 Euro.